Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.

I verbi della San Giorgio.

Sei qui: San Giorgio Ragazzi >> Conoscere per capire >> Percorsi di lettura >> Archivio delle rassegne >> Rassegne 2024 >> Silvia Vecchini, la poesia nelle storie
 

Silvia Vecchini, la poesia nelle storie

Stare sul bordo di una storia è sporgersi, iniziare a cercare le parole per scrivere, inoltrarci in un territorio avventuroso e toccare nuovi confini, passarli, grazie a una parola magica, un dono, una risposta o un tesoro da cercare.

Nata a Perugia nel 1975, Silvia Vecchini scrive per bambini e ragazzi da più di vent’anni; i suoi libri sono tradotti in diverse lingue. Autrice di albi per i più piccoli, prime letture, libri tattili, romanzi per ragazzi, raccolte di poesie e romanzi a fumetti, ha curato progetti, collane e testi scolastici per numerose case editrici. Ha ricevuto premi e riconoscimenti in ambito letterario.
Il suo “Jole” ha vinto il premio Andersen 2023 nella categoria Miglior libro 6/9 anni, «per la delicata e vivida rappresentazione del mondo dell’infanzia. Per averci regalato un piccolo e inconsueto viaggio di formazione aperto al realismo magico. Per l’intensità materica delle illustrazioni e per il fittissimo dialogo che instaurano con il testo».

Letture a partire da 5 anni

Cuoco Fernando di Silvia Vecchini, Antonio Vincenti, Giunti Kids, 2007
Fernando è un cuoco molto famoso, che gestisce senza problemi qualsiasi richiesta di chi frequenta il suo ristorante. Quale ricetta metterà in tavola per conquistare Carolina?

Le scarpe della mamma di Silvia Vecchini, Antonio Vincenti, Giunti Kids, 2008
Agli occhi di una bambina, le scarpe raccontano tutto della mamma. Le dicono se la sera la mamma uscirà assieme al babbo, se andrà in piscina, se è arrivato il momento di andare al mare...

Eugenio l'inventore, Giunti Junior, 2012
Eugenio è un bravissimo inventore che questa volta dovrà realizzare qualcosa di molto speciale: un marchingegno che permetta a Matilde di analizzare tutte le babysitters che le vengono proposte, così da trovare quella che fa per lei!

La mia invenzione di Silvia Vecchini, Maria Girón, edizioni corsare, 2015
Cosa sarà l’invenzione della bambina protagonista di questo albo illustrato? È qualcosa che sta nella sua cameretta, che può essere utile se si vuole dormire, che c’è quando si legge, che si può portare ovunque...

Il gomitolo azzurro di Silvia Vecchini, Ekaterina Trukhan, La spiga, 2016
Isadora abita in una casa nel bosco, assieme alla sua pecora dal manto azzurro. Isadora è una vecchietta molto gentile, che aiuta chiunque bussi alla sua porta e per questo tutti sono molto gentili con lei.

Una cosa difficile di Silvia Vecchini, Sualzo, Babao, 2016
Un cagnolino sale con fatica una collina, ha una piccola ruota in mano. In cima trova un galletto, seduto su una slitta, che gli dà le spalle. Scusa, gli dirà il cagnolino e tutto si risolverà.

Una foglia di Silvia Vecchini, Daniela Iride Murgia, edizioni corsare, 2017
Cosa pensa una foglia, quando si stacca dal ramo? Pensa che ci sono tante cose da vedere, laggiù in basso e si lascia trasportare dal vento, ora più intenso, ora meno, fino a quando tocca terra.

Il calzino a righe bianche e gialle di Silvia Vecchini, Martina Tonello, La spiga, 2021
Linda si è trasferita in una nuova città e non conosce nessuno. Un giorno il suo calzino a righe cade dal terrazzo della sua casa e lei deve andare a recuperarlo…

E invece di volare via di Silvia Vecchini, Beatrice Bandiera, edizioni corsare, 2022
La storia di una bambina che, all’improvviso, si alza da terra e vola. Per fortuna la maestra le tende una matita alla quale aggrapparsi per non venire risucchiata dal cielo!

Letture a partire da 8 anni

Poesie della notte, del giorno, di ogni cosa intorno di Silvia Vecchini, Marina Marcolin, Topipittori, 2014
Una raccolta di poesie sulla quotidianità, sulla bellezza dell’estate che arriva, sul latte e biscotti della colazione. Poesie che danno le parole per descrivere emozioni che paiono indescrivibili.

Le cose così come sono di Silvia Vecchini, Sualzo, Bacchilega Junior, 2017
La vita di Viola, ragazzina introversa che piano piano inizia ad aprirsi agli altri. Adesso ha un cagnolino di cui prendersi cura ed una vicina di casa con cui fare amicizia.

Jole di Silvia Vecchini, Arianna Vairo, Topipittori, 2022
Tornare a casa da scuola può essere un viaggio molto speciale, come accade in questo libro, in cui un tale percorso si trasforma in un viaggio fantastico e avventuroso, un’occasione per guardare la quotidianità con occhi diversi.

Letture a partire da 11 anni

Fiato sospeso di Silvia Vecchini, Sualzo, Tunué, 2011
Olivia ha dodici anni e una grave forma di allergia che la costringe a mille accorgimenti nella vita di tuti i giorni. Soltanto nuotando riesce a sentirsi libera e lontana dai problemi.

Le parole giuste, Giunti Junior, 2014
Emma frequenta la seconda media e da qualche tempo andare a scuola è per lei molto faticoso, perché non ha amiche. Si è creato il vuoto attorno ad Emma e lei è decisa a risolvere la situazione da sola. Ce la farà?

La zona rossa di Silvia Vecchini, Sualzo, Il castoro, 2017
La vita di Matteo, Giulia e Federico cambia bruscamente dopo il terremoto che colpisce la loro città. Tante cose verranno spazzate via, ma l’amicizia si rafforzerà.

Forse l'amore di Silvia Vecchini, Sualzo, Tunué, 2017
Un racconto a fumetti che ripercorre le giornate di due adolescenti che si innamorano e affrontano con timidezza questo nuovo sentimento.

21 giorni alla fine del mondo di Silvia Vecchini, Sualzo, Il castoro, 2019
Durante le vacanze estive, Lisa incontra Ale, un suo grande amico. Ma l’Ale di adesso è diverso dall’Ale di qualche anno prima. Cosa sarà accaduto? Lisa ha solo 21 giorni per scoprirlo.

Prima che sia notte di Silvia Vecchini, Sualzo, Bompiani, 2020
Carlo è un ragazzino vispo e ironico, non sente e vede soltanto da un occhio. Che fare se quell’occhio è in pericolo? Ci penserà sua sorella, senza perdere mai il sorriso.

Le parole possono tutto di Silvia Vecchini, Sualzo, Il castoro, 2021
Sara si è chiusa in se stessa, non parla molto. L’incontro con l’anziano signor T le farà riscoprire la bellezza delle parole per vivere pienamente l’amicizia, l’amore, la famiglia.

Mille briciole di luce, Il castoro, 2023
Danni ha una grande passione per la ginnastica ritmica, ma cosa penserebbe la gente, di un ragazzino che ama uno sport ritenuto da femmine? Riuscirà Danni a coltivare il proprio talento e ad essere se stesso?

 

Ad un clic da te