Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.

I verbi della San Giorgio.

Sei qui: San Giorgio Ragazzi >> Conoscere per capire >> Percorsi di lettura >> Archivio delle rassegne >> Rassegne 2023 >> Settenove. Nuovi linguaggi, senza stereotipi
 

Settenove. Nuovi linguaggi, senza stereotipi

La casa editrice “Settenove” nasce nel 2013 per volere di Monica Martinelli, decisa a dar vita ad un progetto editoriale capace di sensibilizzare grandi e piccini sulle tematiche connesse agli sterotipi di genere.
“Settenove” propone infatti sia testi a carattere divulgativo per adulti, che libri e albi illustrati di alta qualità pensati per bambini e ragazzi che raccontano storie in cui gli stereotipi di genere risultano assenti, vengono messi in discussione atteggiamenti e ruoli dati per scontati perché consolidati nel tempo, si pone attenzione al corpo valorizzando la diversità.
Di seguito viene presentata una selezione di libri editi da questa casa editrice, che possono essere letture valide e piacevoli da proporre a piccoli e giovani lettori per riflettere, con leggerezza, su tematiche significative connesse alla costruzione della propria identità.

Da 5 anni
Cosa faremo da grandi? Prontuario di mestieri per bambine e bambini di Irene Biemmi e Lorenzo Terranera, 2015
Tanti mestieri quante sono le pagine di questo libro, declinati al maschile e al femminile, per bambini e bambine che sognano di diventare da grandi ciò che desiderano.

Cip e Croc di Alexis Deacon, 2015
Da due uova abbandonate sulla sabbia, nascono un pappagallino e un coccodrillo… riusciranno a diventare amici, addirittura fratelli?

Tre gatte nel bidet di Caterina Baldi, 2022
Fiamma, Bigia e Nera sono tre gatte randagie che si ritrovano a vivere insieme nello stesso appartamento. Tre caratteri diversi, tre temperamenti diversi... ma la passione di tutte è starsene acciambellate nel bidet!

La nudità che male fa? di Rosie Haine, 2021
Un albo illustrato dedicato ai corpi di ciascuno di noi, diversi gli uni dagli altri e diversi essi stessi col passare del tempo. Poco importa, ogni corpo è unico e straordinario!

Selvaggia di Emily Hughes, 2015
Una bambina è cresciuta nella foresta, allevata da orsi, uccelli e volpi. Un giorno uno strano animale la avvicina, vorrebbe portarla con sé, a vivere lontana dalla natura, ma con tutte le comodità a disposizione…

Io sono così di Fulvia Degl'Innocenti, 2014
Di chi sono le scarpe che compaiono sulla copertina? E chi è che si descrive, all’interno del libro, elencoando tutte le attività che ama fare? Soltanto nell’ultima pagina troveremo le risposte alle nostre domande!
Vincitore del Prenio Andersen 2015 per la categoria “Miglior libro fatto ad arte”.

Se un bambino di Davide Musso e Anna Forlati, 2020
Se un bambino sta sempre da solo, non sa disegnare, arriva in ritardo, forse ha qualcosa che non va. O almeno così sembra agli occhi degli adulti che lo osservano giudicandolo. Ma se lo stesso bambino viene guardato con occhi diversi, capiamo che non ha niente che non va, anzi!

Un cielo di lentiggini: storie da giocare di Inês D'Almëy, Alicia Baladan, 2018
Camilla e Sofia hanno lentiggini e nei sparsi sui loro corpi.. che strani, sembrano dar vita a costellazioni e a puntini da unire per scoprire chissà quale disegno!

Da 8 anni
Il filo della speranza di Guia Risari, 2021
Una storia ispirata alla rivolta delle ricamatrici siciliane che protestarono per ottenere una legge che tutelasse il lavoro a domicilio… e l’ottennero.

Mi piace spiderman... e allora? di Giorgia Vezzoli, 2014
Per entrare inprima elementare, Cloe desidera lo zaino di Spiderman, nonostante si senta ripetere che quel supereroe non è da femmine. La sua storia offre lo spunto a grandi e bambini per riflettere sugli stereotipi di genere.

Libere e sovrane: le donne che hanno fatto la Costituzione, 2020
Le biografie delle ventuno Madri costituenti, donne che contribuirono alla stesura della Costituzione.

Greta e le altre: un pianeta da salvare di Fulvia Degl'Innocenti, 2019
Chi è quella ragazza inpiedi davanti al Parlamento svedese, con un impermeabile giallo e un cartello in mano? Lei è Greta Thunberg e Astrid la intervisterà, diventando sua amica e capendo il perché dei suoi scioperi.

Io sono Adila: storia illustrata di Malala Yousafzai di Fulvia Degl'Innocenti, 2015
Adila è una bambina pachistana che rischia di non poter proseguire gli studi a causa della difficile situazione in cui versa il suo paese. Troverà il coraggio di andare avanti nell’esempio di Malala, che lotta per il diritto delle donne alla cultura e all’istruzione.

Il primo voto di Matilde di Fulvia Degl'Innocenti, 2021Quando il diritto di voto viene esteso alle donne, Matilde ha vent’anni. Dovrà attendere ancora un po’ e poi potrà recarsi alle urne per esprimere il proprio voto su una questione importante, scegliere tra monarchia e repubblica. Età: da 10 anni

Il mondo ha bisogno delle ragazze (di me) di Alessandra Spada, 2020
Un libro che è sia diario che quaderno di attività, con storie di donne e ragazze e con consigli su come poter esprimere liberamente desideri, dubbi, pensieri e paure. Età: da 10 anni

La rassegna trae spunto dall’intervento di Rossella Caso “Settenove”, pubblicato in “Andersen” ( n. 397, novembre 2022), pp. 12-14.

L'immagine è tratta da "Libere e sovrane: le donne che hanno fatto la Costituzione", 2020

Scarica la rassegna
       (pdf, 1,27 MB)


 

Ad un clic da te