Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.

I verbi della San Giorgio.

Sei qui: San Giorgio Ragazzi >> Conoscere per capire >> Didattica della biblioteca >> Proposte didattiche 2017-2018
 

Proposte didattiche 2017-2018

 

(proposte didattiche 2017-2018
pdf, 166 Kb)


Le proposte sono destinate ai singoli gruppi classe.
Per le scuole dell’infanzia, devono essere concordate le modalità della visita anche per la definizione del numero massimo dei partecipanti per classi di età.

Gli insegnanti interessati devono inviare il modulo di richiesta all’indirizzo sangiorgio@comune.pistoia.it specificando i contenuti e le date degli appuntamenti richiesti, che verranno fissati secondo la possibilità di accoglienza della biblioteca.
Gli insegnanti saranno ricontattati direttamente dal personale della biblioteca.

Le richieste provenienti da scuole comunali hanno la priorità rispetto a quelle extracomunali.
È necessaria l’iscrizione al servizio di prestito (anche ad un'altra biblioteca della Rete documentaria della provincia di Pistoia) da parte dei bambini e dei ragazzi che partecipano alle proposte didattiche per poter far loro apprezzare da subito i servizi della biblioteca: a conclusione degli incontri potranno così prendere in prestito qualche libro, un cd audio o un film.

Per facilitare l’iscrizione al prestito dei bambini, è possibile richiedere il modulo per la preiscrizione da riconsegnare in occasione della visita.

Per i ragazzi fino a 14 anni è necessaria la malleveria firmata da un genitore assieme alla copia di un documento d’identità del genitore. A partire da 15 anni è sufficiente un attestato o la carta d’identità in corso di validità del minore. In alternativa, l’insegnante può utilizzare l’opportunità del prestito per la scuola, che permette di prendere in prestito contemporaneamente fino a 50 unità documentarie.

Le proposte sono destinate ai singoli gruppi classe.
Per le scuole dell’infanzia, devono essere concordate le modalità della visita anche per la definizione del numero massimo dei partecipanti per classi di età.
Gli insegnanti interessati devono inviare il modulo di richiesta all’indirizzo sangiorgio@comune.pistoia.it specificando i contenuti e le date degli appuntamenti richiesti, che verranno fissati secondo la possibilità di accoglienza della biblioteca.
Gli insegnanti saranno ricontattati direttamente dal personale della biblioteca.

Le richieste provenienti da scuole comunali hanno la priorità rispetto a quelle extracomunali.
È necessaria l’iscrizione al servizio di prestito (anche ad un'altra biblioteca della Rete documentaria della provincia di Pistoia) da parte dei bambini e dei ragazzi che partecipano alle proposte didattiche per poter far loro apprezzare da subito i servizi della biblioteca; a conclusione degli incontri potranno così prendere in prestito qualche libro, un cd audio o un film.

Per facilitare l’iscrizione al prestito dei bambini, è possibile richiedere il modulo per la preiscrizione da riconsegnare in occasione della visita. Per i ragazzi fino a 14 anni è necessaria la malleveria firmata da un genitore assieme alla copia di un documento d’identità del genitore. A partire da 15 anni è sufficiente un attestato o la carta d’identità in corso di validità del minore. In alternativa, l’insegnante può utilizzare l’opportunità del prestito per la scuola, che permette di prendere in prestito contemporaneamente fino a 50 unità documentarie.

Le proposte

1 - Un nido di libri

Destinatari: nidi e scuola dell'infanzia.
Gli incontri si propongono di far conoscere ai bambini lo spazio della biblioteca riservato ai più piccoli, offrendo un primo incontro con i libri e la lettura attraverso le storie proposte dai bibliotecari e/o concordate con le insegnanti.
Il sabato mattina è possibile concordare la visita di un numero più ristretto del “gruppo classe” (max 10 bambini) assieme ai genitori.
In questo caso, mentre saranno date informazioni ai genitori in merito al progetto Nati per leggere, le insegnanti affiancheranno i bibliotecari nella lettura dei libri.
Al termine di ogni attività sarà messa a disposizione dell’insegnante una selezione di libri tra quelli presentati e inerenti al percorso scelto. Gli incontri hanno durata di circa 1h30
2 - Piano piano, per scoprire la biblioteca
Destinatari: scuola primaria
Durata: 1h30
Contenuti: Un modo divertente per scoprire cosa si può trovare in biblioteca: dai libri gioco agli albi illustrati, dai libri di fiabe ai film di animazione. L’incontro viene arricchito con letture animate per facilitare il primo approccio dei bambini ai libri.
In alternativa a quelle scelte dai bibliotecari, gli insegnanti possono concordare con il personale letture su specifici argomenti.

3 - Biblioteca a 360°

Destinatari: scuole secondarie di primo e secondo grado
Durata: 1h30
Contenuti: La visita guidata permette ai ragazzi di scoprire cosa possono trovare in biblioteca e come muoversi autonomamente al suo interno. È una passeggiata fra i libri che aiuta i ragazzi a scoprire i servizi e le opportunità che la biblioteca offre, con particolare attenzione allo scaffale aperto, per insegnare agli studenti a trovare autonomamente ciò di cui hanno bisogno.
I bibliotecari presentano ai ragazzi le diverse possibilità di ricerca disponibili. Durante il percorso si ha modo di visitare tutti gli spazi aperti al pubblico della biblioteca.

4 - Io... che mito!

Destinatari: scuola primaria (3ª-5ª classe)
Durata: 1h30
Contenuti: Il percorso propone una breve introduzione sulla mitologia, seguita dalla lettura e l’analisi critica di alcuni tra i miti più noti, dal mito del vaso di Pandora a quello del pomo della discordia, dall’impresa di Teseo con il minotauro allo sfortunato amore di Apollo e Dafne, dalla vicenda di Prometeo alla caduta di Icaro. Si scoprirà l’origine “mitologica” di alcune parole, e si farà cenno alla mitologia nell’arte.

5 – Tre miti sull’origine della musica

Destinatari: scuola primaria (3ª-5ª classe)
Durata: 1h30
La biblioteca organizza, per i primi mesi del 2018 e sulla base delle richieste pervenute entro il 9 dicembre 2017 (min. due gruppi classi, max tre gruppi classe), un unico incontro con il maestro, educatore, saggista Franco Lorenzoni che discuterà con i bambini dell’ultima sua opera sul mito “Orfeo, la ninfa Siringa e le percussioni dei Coribanti”, Rrose Sélavy, 2017.

6 - Attraverso la storia del libro

Destinatari: scuola primaria (3ª-5ª classe)
Durata: 1h30
Contenuti: I bambini e i ragazzi, lungo il percorso, hanno modo di conoscere come è fatto un libro (copertina, frontespizio, testo, illustrazioni, indici), quali sono i luoghi principi della sua produzione e distribuzione (case editrici, librerie, biblioteche, laboratori di restauro, la propria casa..), quali i personaggi che lo costruiscono (autori, illustratori, grafici, editori, stampatori) e quali lo curano. Scopriranno i materiali e gli strumenti di supporto della scrittura, seguendo un breve excursus storico e conosceranno i diversi alfabeti.

7 - I "personaggi ponte” nella letteratura per l'infanzia

Destinatari: scuola primaria (3 ª -5ª classe)
Durata: 1h30
Contenuti: Attraverso le fiabe si possono scoprire le differenze tra i popoli, ma si possono trovare anche molte somiglianze, grazie anche ai cosiddetti “personaggi-ponte”, che viaggiano di paese in paese senza passaporto e senza chiedere permesso. I personaggi ponte possono essere persone, animali, oggetti, storie e luoghi narrativi che sono comuni a Paesi di culture, lingue, religioni diverse. L'incontro, con la lettura o il racconto di fiabe provenienti da tutto il mondo, sarà l'occasione per capire come, attraverso questi personaggi, si possa creare un filo che unisce le diversità tra Paesi lontani (e vicini).

8 - C'era una volta ... in biblioteca

Destinatari: Scuola primaria
Durata: 1h30
Contenuti: questo percorso conduce i bambini alla scoperta della fiaba iniziando con un accenno storico, per poi analizzare la struttura, individuare le caratteristiche che permettono il riconoscimento dei personaggi attraverso la lettura ad alta voce di una fiaba classica, offrendo infine spunti per riflessioni, discussioni ed eventuali lavori di gruppo in classe.

9 - Chi scopre un libro trova un tesoro! Torneo di lettura

Destinatari: scuola primaria (8-10) e secondaria di primo grado
Contenuti: Un percorso per far scoprire ai ragazzi un classico e metterli alla prova in una sfida finale durante la quale rispondere a domande sulla trama, i personaggi, le ambientazioni, le curiosità del libro e le notizie sull’autore. La biblioteca metterà a disposizione di ciascuna classe aderente più copie del libro per un periodo di prestito di 60 giorni. Le semifinali si terranno dal 22 al 24 maggio 2018 (a seconda del numero delle classi partecipanti), in orario da concordare con le classi,  presso la San Giorgio Ragazzi.
Alla classe vincitrice saranno consegnati libri premio per arricchire la biblioteca di classe.
Per partecipare è necessario prenotarsi entro il 20 gennaio 2018 al numero 0573-371790 o per mail: sangiorgio@comune.pistoia.it
Il classico scelto per l’anno 2017-2018 per la classe 3a della primaria è Cion Cion blu, di Pinin Carpi, per le classi 4a-5a della primaria è Il giornalino di Gian Burrasca, di Vamba.
Il classico scelto per l’anno 2017-2018 per le classi della scuola secondaria di primo grado è I ragazzi della Via Pal, di Ferenc Molnar

10 - Libri in valigia

Destinatari: scuola primaria e scuola secondaria di primo grado
Durata: 1h30
Periodo: 30-31 maggio 2018
Contenuti: Prima della fine della scuola la San Giorgio Ragazzi offre un’occasione informativa alle classi su un’ampia panoramica di libri - le novità dell’anno, gli albi illustrati, i romanzi più belli, i racconti di viaggio e di avventura, le storie da ridere - fra cui scegliere e trovare il libro giusto da portare in vacanza.


PER EDUCATORI, INSEGNANTI E GENITORI

Incontri e iniziative organizzate dalle biblioteche della Rete documentaria della provincia di Pistoia (REDOP)

Mercoledì 8 novembre, ore 17 - Pistoia, Biblioteca San Giorgio – Zona Holden

Leggere Liberi 2.0: le scelte dei più giovani fra autonomia, strumenti digitali e proposte di qualità

Incontro rivolto a bibliotecari, genitori, educatori e studenti delle scuole superiori.
Interventi di Matteo Biagi, insegnante, redattore del blog "Libricalzelunghe" e coordinatore della redazione del blog "Qualcunoconcuicorrere" e del Gruppo Ragazzi – Redop.
Info e prenotazioni: 0573-371790 - sangiorgio@comune.pistoia.it

Sabato 11 novembre 2017, ore 10.30 - Pistoia, Biblioteca San Giorgio

Prime fiabe per Primi Lettori nella Rete, organizzato dalla Redop in occasione della Settimana Nazionale Nati per Leggere

Intervengono: Nati per Leggere in Toscana, Fiorenza Poli, referente regionale Nati per Leggere e Presidente Aib-Toscana; Bisogno di storie, bisogno di fiabe: linguaggio simbolico e metafore che aiutano a crescere, Donatella Lombello, Studiosa senior dello Studium Patavinum, già Docente di Letteratura per l’infanzia e di Pedagogia della Biblioteca scolastica e per Ragazzi- Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata -FISPPA; Fiabe e storie nei luoghi di “cura”, Manuela Trinci, Psicoterapeuta, esperta di letteratura per l'infanzia; Prime fiabe per Primi lettori nella Rete: i libri fantastici della nuova bibliografia Redop-NPL, Serena Marradi, bibliotecaria Gruppo Ragazzi Redop.
Accesso libero

Sabato 18 novembre, ore 10.30 - Lamporecchio, Teatro comunale

Matteo Biagi e i giovani redattori del blog "Qualcunoconcuicorrere" incontrano i ragazzi delle scuole secondarie inferiori del territorio

Dialogo a partire dalla bibliografia Redop "Un'estate in rete".
Info e prenotazioni: 0573-800659 - biblioteca@comune.lamporecchio.pt.it

 

Ad un clic da te