Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.
 

Ponti di parole

 

incontri sulla traduzione letteraria

moderano Francesca Cosi e Alessandra Repossi

in collaborazione con YouLab Pistoia, Gli Amici della San Giorgio, Studio editoriale Cosi&Repossi, Libreria indipendente Les Bouquinistes

con il patrocinio di Associazione Italiana Traduttori e Interpreti e Strade (Sindacato Traduttori Editoriali)

marzo-giugno 2015, ore 17

Programma
(pdf, 336 Kb)

Calendario degli incontri

Lunedì 2 marzo - Auditorium Terzani
Apertura del ciclo di incontri:
Elena Becheri, Assessore alla Cultura del Comune di Pistoia
Maria Stella Rasetti, Direttrice Biblioteca San Giorgio
Sandra Bertolini, Presidente nazionale AITI
Isabella Zani, Coordinatrice Squadra Comunicazione STRADE
Rossella Chietti, Presidente Amici della San Giorgio
Francesca Cosi e Alessandra Repossi, Coordinatrici degli incontri e traduttrici letterarie, Studio editoriale Cosi&Repossi
A seguire:

L’officina del traduttore letterario: come funziona il mestiere (lavoro, filiera, condizioni)
Con Francesca Cosi, Alessandra Petrelli, Alessandra Repossi, Anna Rusconi
In questo primo incontro racconteremo di come lavora quotidianamente il traduttore letterario, a che punto della filiera editoriale si inserisce, come organizza il suo tempo e come gestisce la propria attività 

Lunedì 9 marzo - Sala Bigongiari
Incontro d’autore: i Diari giovanili di Virginia Woolf (tradurre la diaristica)
Con Francesca Cosi, Alessandra Repossi
L’incontro verterà sui contenuti dei Diari e sul lavoro di traduzione, al fine di far entrare il pubblico nella stanza del traduttore e fargli comprendere l’importanza e la professionalità del suo lavoro

Lunedì 23 marzo - Sala Bigongiari
Incontro d’autore: Charlotte Link e Nele Neuhaus (tradurre il thriller)
Introducono Francesca Cosi, Alessandra Repossi. Con Alessandra Petrelli
Prenderemo spunto da alcuni romanzi di due autrici contemporanee per evidenziare gli aspetti peculiari di questo genere e illustrare le strategie utilizzate durante il lavoro di traduzione per ricreare al meglio lo spirito originale delle opere

Lunedì 30 marzo - Auditorium Terzani
eLibraryUSA, una banca dati per traduttori, studenti e insegnanti
Introducono Francesca Cosi, Alessandra Repossi
Con Maria Stella Rasetti
Verrà presentata la banca dati eLibraryUSA, mettendone in risalto le caratteristiche uniche che la rendono strumento preziosissimo per il lavoro, lo studio e la ricerca di traduttori professionisti, studiosi e studenti

Lunedì 20 aprile - Sala Bigongiari
Presentazione del libro Falsi d’autore - Guida pratica per orientarsi nel mondo dei libri tradotti di Daniele Petruccioli
Francesca Cosi e Alessandra Repossi ne parlano con Daniele Petruccioli Come mai di un libro quasi non si dice che è una traduzione? Come mai è così difficile capire chi l’ha fatta? Piccola guida semiseria che aiuterà a orientarsi nel grande mondo della traduzione letteraria

Lunedì 4 maggio - Sala Bigongiari
Incontro d’autore: Philip Roth e Helen Macdonald (tradurre biografia e autobiografia)
Introducono Francesca Cosi, Alessandra Repossi
Con Anna Rusconi
Che senso ha, ai fini della traduzione, distinguere tra genere saggistico e genere letterario? Le sfide del tradurre saggi di carattere biografico

Lunedì 18 maggio - Sala Bigongiari
Incontro d’autore: Robert Musil, Incontri (tradurre il racconto)
Introducono Francesca Cosi, Alessandra Repossi
Con Lidia Castellani
Com’è lo sguardo di uno scrittore che traduce altri scrittori? Essere autori/traduttori è un vantaggio o un limite? Spunti di riflessione per un dibattito ancora aperto

Mercoledì 3 giugno - Sala Bigongiari
Giornata del lettore e dell’aspirante traduttore: spazio alle domande e alle letture di testi trado
Con Francesca Cosi, Alessandra Petrelli, Alessandra Repossi, Anna Rusconi e gli Amici della San Giorgio
Aspiranti traduttori e lettori potranno chiedere ulteriori chiarimenti o precisazioni ai professionisti sul mestiere del tradurre. Verranno letti alcuni testi in due traduzioni diverse e se ne faranno notare le differenze

L’iniziativa intende avvicinare il grande pubblico alla professione del traduttore letterario, rappresentando al contempo un momento di riflessione sul ruolo del traduttore come mediatore culturale e, più in generale, sul valore della cultura e della lettura oggi, in particolare per le nuove generazioni. Il ciclo di incontri si rivolge a un pubblico eterogeneo, dai professionisti agli aspiranti traduttori, dagli studenti ai lettori, che possono così conoscere da vicino le caratteristiche e i requisiti di un mestiere determinante per la circolazione dei libri quale la traduzione letteraria. Grazie agli incontri dedicati ai grandi autori, si cercherà poi di capire, nello specifico, come si differenzia la traduzione di testi appartenenti a generi letterari diversi: diario, thriller, biografia, racconto. Grande spazio sarà dato al dialogo con il pubblico, nel tentativo di costruire insieme un percorso che sia anche di crescita culturale.

Chiuse le iscrizioni per gli incontri che si svolgono in Sala Bigongiari: raggiunto il numero massimo delle richieste possibili.
Gli incontri che si svolgono in Auditorium Terzani sono invece aperti a tutti.

 

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti. Per iscriversi, inviare una mail all’indirizzo corsi.sangiorgio@comune.pistoia.it, indicando il proprio nome, cognome e numero tessera della biblioteca ed esprimendo la propria intenzione di partecipare a un singolo incontro o all’intero ciclo. Chi non ha un indirizzo di posta elettronica potrà recarsi al banco accoglienza della biblioteca dove potrà compilare e firmare un apposito modulo cartaceo. Chi non è iscritto alla biblioteca potrà comunque inviare la richiesta di partecipazione per posta elettronica e perfezionare l’iscrizione al banco accoglienza.

Per ogni incontro i soci AITI hanno diritto a 2 punti-credito per il Programma di Formazione Continua.

 

Inserisci il tuo commento

Commenti

Nessuno ha aggiunto ancora un commento in questa pagina.

Feed RSS per i commenti in questa pagina | Feed RSS per tutti i commenti

 

Ad un clic da te