Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.
Sei qui: Attività >> Proposte di lettura >> SanGiorgioRassegne >> Piero Angela
 

Piero Angela

 In occasione del conferimento del Premio “Pistoia Città della cultura”a Piero Angela in programma venerdì 26 ottobre 2018 ore 21.15 presso la Sala Maggiore del Palazzo Comunale, la biblioteca propone un percorso di lettura dedicato all’autore, divulgatore italiano scientifico per eccellenza.

Il 22 dicembre 1928 nasce Piero Angela. Frequenta il liceo classico a Torino, non termina gli studi universitari, anche se in seguito si guadagnerà nove lauree honoris causa; suona il pianoforte dall’età di sette anni ed è considerato un’eccellente pianista jazz. Si afferma come conduttore del telegiornale RAI; alla fine del 1968, memore dello spirito documentaristico del regista Roberto Rossellini, gira una serie di documentari dal titolo Il futuro nello spazio, dedicati al progetto “Apollo” che avrebbe portato i primi astronauti sulla Luna. Dagli anni Settanta in poi è alla guida di celebri programmi di divulgazione scientifica, come Destinazione uomo (1971) e Quark (1981); quest’ultima trasmissione è stata ritenuta per quei tempi particolarmente innovativa: si sfruttavano i documentari della BBC e di David Attenborough, i cartoni animati di Bruno Bozzetto ( la cui immediatezza risulta molto efficace per spiegare i concetti più difficili) e infine le interviste con gli esperti e le spiegazioni in studio. Il programma ha un successo notevole e darà vita ad altre trasmissioni: Quark speciale, Il mondo di Quark (documentari naturalistici),Quark Economia e Quark Europa (con contenuti socio-politici). Ai suoi programmi e alle sue numerose pubblicazioni va il merito di aver contribuito a divulgare la comunicazione scientifica: infatti il filone documentaristico, di cui Piero Angela è indiscusso titolare, rappresenta una chiave di svolta nella storia della televisione italiana e nelle modalità di contatto con il pubblico. “Se un lettore (o ancor più un telespettatore) non capisce, la colpa non è sua: ma di chi non ha saputo comunicare. Cioè dell’autore.”: così, Piero Angela sancisce l’importanza di trasmettere il piacere della scoperta attraverso un linguaggio naturale, chiaro e preciso che possa essere compreso da tutti, anche da chi non è addetto ai lavori. Dal 2000, insieme al figlio Alberto, è autore di Ulisse, programma a puntate monografiche riguardanti scoperte storiche e scientifiche. Nel 1993 ha ricevuto il Premio Kalinga per la divulgazione scientifica attribuitogli dall’UNESCO e nel 2002 la medaglia d’oro per la cultura della Repubblica Italiana. Sia Padova (come città legata a doppio filo con Galileo) sia Torino (città natale di Angela) gli hanno riconosciuto la cittadinanza onoraria, per i suoi meriti di divulgatore scientifico.

 

(versione pdf)

 


Da zero a tre anni, Garzanti, 1975

Viaggi nella scienza. Il mondo di Quark, Garzanti, 1985

Viaggio nel mondo del paranormale, Garzanti, 1985

Ti amerò per sempre, Rai Eri Mondadori, 2005

Capolavori delle grandi civilità. Alla scoperta delle meraviglie costruite dall’uomo, a cura di Piero Angela, Rai Trade, 2010-2011

A cosa serve la politica, Mondadori, 2011

Dietro le quinte della storia. La vita quotidiana attraverso il tempo, Rizzoli, 2012

Viaggio dentro la mente. Conoscere il cervello per tenerlo in forma, Rai Eri Mondadori, 2014

Il mio lungo viaggio. 90 anni di storie vissute, Mondadori, 2017

 

 

Ad un clic da te