Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.

I verbi della San Giorgio.

Sei qui: Per mano mia. Il Natale del commissario Ricciardi
 

Per mano mia. Il Natale del commissario Ricciardi

 

Napoli, 1931: Emanuele Garofalo e la moglie Costanza vengono barbaramente uccisi tra le ricche mura domestiche qualche giorno prima di Natale. La figlia Benedetta è a scuola, e scampa così alla tragedia. L'uomo è un centurione della miilizia portuaria fascista, ma ha ottenuto la carica con un gesto forse troppo spregiudicato, a quanto si lasciano scappare i superiori e potrebbe essersi fatto più di un nemico. Il commissario Ricciardi e il fidato brigadiere Maione sono chiamati a risolvere il caso, diventato di primaria importanza agli occhi del partito e del Duce stesso, tenendo sempre però ben presente la calorosa raccomandazione a non sollevare troppa polvere.

Inserisci il tuo commento

Commenti

Nessuno ha aggiunto ancora un commento in questa pagina.

Feed RSS per i commenti in questa pagina | Feed RSS per tutti i commenti

 

Ad un clic da te