Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.

I verbi della San Giorgio.

 

L'incipit della settimana - La spada di legno

Quel giorno papà mi portò sulle spalle fino alla secca che c'era al largo. Nei punti più profondi l'acqua gli sfiorava il mento e io mi tenevo forte ai suoi capelli per non cadere. Il sole illuminava la superficie del mare, e papà diceva che a camminare su quel fondo sabbioso gli pareva di avere la crema alla vaniglia tra le dita dei piedi. Quando arrivammo, mi mise a terra sulla sabbia calda. "Facciamo un giro?" chiese. Annuii e gli presi la mano.

Sasja sa che la sua mamma nel giro di poco tempo morirà, giungerà Morte a bordo del suo veliero e la porterà via, nel suo Regno. Quando questo accade, il bambino non esita a partire all'inseguimento della barca, pronto a tutto pur di recuperare sua mamma. Giungerà in una terra abitata da bizzarri animali antropomorfi, svuotati della vita e, assieme a nuovi amici affronterà pericoli e combattimenti, fino ad arrivare al castello di Morte. Qui, Sasja non si lascerà intimorire dal sovrano, né cederà al fascino di quel luogo... ma sua madre, riuscirà a ricondurla a casa?

La spada di legno, di Frida Nilsson, Feltrinelli, 2019

Altre proposte di lettura sono disponibili alla pagina L'incipit della settimana

 

Ad un clic da te