Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.
 

L'acero di Karen

Cerimonia di messa in dimora di un albero in ricordo di Karen Hartman

Intervento di posa in opera a cura di Giorgio Tesi Group

venerdì 1° giugno 2018, ore 17 - Giardino della Biblioteca San Giorgio

Volantino
(pdf, 150 Kb)

Karen Hartman, scomparsa il 14 gennaio 2018 a soli 63 anni, dopo aver lottato a lungo contro la malattia che l’ha sconfitta, è stata una persona speciale per Pistoia, che ha lasciato un segno importante nella nostra città. Nel 2012 è stata proprio lei a scegliere la Biblioteca San Giorgio come sede di un nuovo American Corner da far nascere in Italia, quale primo esempio di "makerspace" e centro di innovazione tecnologica all’interno di una biblioteca pubblica. Nel suo ruolo di Information Resource Officer alla Sezione Affari Pubblici dell’Ambasciata degli Stati Uniti in Italia, Karen ha seguito da vicino tutte le fasi preliminari della nascita di YouLab Pistoia ed ha supportato da vicino la Biblioteca San Giorgio, avvalendosi della collaborazione di Giovanni Guasina, di Gimena Campos Cervera e di altri colleghi dell'Ambasciata degli Stati Uniti, per trasformare in realtà quello che sembrava all’inizio soltanto un sogno: offrire ai bambini, ai ragazzi, alle persone di tutte le età l’opportunità di acquisire nuove competenze digitali grazie alle quali non soltanto imparare ad usare le nuove tecnologie, ma anche a padroneggiarle pienamente, fino a comprenderne le implicazioni comunicative e relazionali.

Da oggi in poi, e per sempre, un grande acero collocato nel giardino della biblioteca, a pochi passi dalle finestre di YouLab Pistoia, ricorderà a tutti quanto Karen ha fatto per la nostra città. Sotto le sue fronde, sarà possibile riposare e leggere, utilizzando la speciale panchina del ricordo, che la San Giorgio ha voluto accompagnare all’albero, per rammentare a tutti che i grandi progetti sono sempre il prodotto condiviso di tanti uomini e tante donne, la cui vita continua nelle speranze che quegli uomini e quelle donne sono stati capaci di attivare in altre persone. Da oggi in poi l’acero di Karen proteggerà le speranze di chi usa YouLab Pistoia per migliorare la propria vita. Grazie, Karen, per rimanere – tramite il tuo acero – sempre vicina a noi.

Intervento di Anna Maria Celesti, vicesindaco del Comune di Pistoia
Un ricordo di Maria Stella Rasetti, coordinatrice di YouLab Pistoia
Intervento di Jack Hartman, marito di Karen, donatore dell’acero
Intervento di Anne Johnson, Regional Public Diplomacy Officer Ambasciata degli USA in Italia

Seguirà piccolo aperitivo

Traduzione consecutiva dall’italiano all’inglese e viceversa
a cura della Cooperativa Babele di Pistoia

 

 

Ad un clic da te