Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.

I verbi della San Giorgio.

 

Innesti

Presentazione del libro Innesti, di Grazia Frisina. Busto Arsizio, Nomos, 2016

Venerdì 10 marzo, ore 17.00 - Auditorium Terzani

Interviene Lucia Agati
Al flauto Irene Micheli Amodeo
Sarà presente l'autrice

Invito
(pdf, 227 Kb)


La mente è come una terra, a tratti oscura, selvatica, ingorgata fra vene di linfa e dure radici, a tratti molle di limo fangoso, cedevole e fertile; da queste zolle nascono le pagine di "Innesti": ricordi, accadimenti, luoghi, incontri, visioni, assalti improvvisi di un kairòs a cui è stato impossibile resistere. E per non soccombere di fronte all’inflessibile lavorio di erosione del tempo, la parola poetica tenta la sua opera salvifica: setacciare gli attimi, coglierne, non l’impossibile totalità, ma solo alcuni frammenti, schegge di vita, ora dolenti ora di quieta serenità, per dare loro significanza e fioritura.

Siciliana d’origine, Grazia Frisina ha trascorso gran parte della sua vita a Torino. Oggi vive a Quarrata. Per molti anni ha insegnato Materie letterarie nella scuola secondaria di secondo grado. Presso la Biblioteca San Giorgio ha curato La gioia diventa un dipinto, incontro sulla poesia di Emily Dickinson, tra arte e musica (2014), e i dialoghi poetici Ricordi come raccoglievamo i narcisi sulla storia d’amore fra Sylvia Plath e Ted Hughes (2015), "Il mare nel vento. Una voce dentro l’altra" sulla storia d’amore fra Elizabeth Barrett e Robert Browning" (2017). Nel Comune di Malcesine, in provincia di Verona, ha promosso e organizzato la prima e la seconda edizione della manifestazione Di musica e poesia. Nel 2016 ha partecipato al festival di poesia Notturni di versi di Portogruaro (Venezia). Ha pubblicato il romanzo A passi incerti (2009), finalista Premio Firenze 2009, il dramma poetico sulla Shoah Cenere e cielo (2015) e quattro raccolte poetiche: Dell’imperfetto sentire (2006), "Foglie per maestrale" (2009), Questa mia bellezza senza legge (2012), Innesti (2016). Sue poesie compaiono in varie antologie e riviste.

 

 

Ad un clic da te