Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.
Sei qui: Attività >> Incontri e conferenze >> Incontri con autori >> Archivio Incontri con gli autori >> Incontro con Valerio Varesi
 

Incontro con Valerio Varesi

immagine tratta dal web

 

Presentazione del libro Il commissario Soneri e la strategia della lucertola

In collaborazione con Gli Amici del giallo di Pistoia

Giovedì 5 febbraio 2015, ore 17.00 - Auditorium Terzani

Presenta Giuseppe Previti

Letture di Paolo Nesi

Invito
(pdf, 258 Kb)

 

Ritorna in libreria Valerio Varesi, che ripropone ai suoi appassionati uno dei beniamini del thriller italiano, il Comissario Soneri, la cui conoscenza con il pubblico risale addirittura al 1998.
In una Parma crepuscolare coperta da una spessa coltre di neve, il marcio sembra nascondersi ovunque: la corruzione dilaga, il crimine è fuori controllo e la rabbia cresce. Soneri è il più arrabbiato di tutti perché crede ancora nella giustizia e se la vede sfuggire di mano. Il commissario deve fare i conti con tre piste d'indagine, tre matasse il cui bandolo sembra impossibile da dipanare. Il primo gli arriva da Angela, la sua compagna, che gli segnala strani suoni provenienti dall'argine del fiume. Scivolando tra l'erba gelata, Soneri ritrova un telefonino – senza memoria – e misteriose tracce di cani che terminano nel nulla. Il secondo comincia in un ospizio, dal quale è scomparso un vecchio signore che la memoria l'ha persa a causa della demenza senile, e che sembra, invece, non aver lasciato traccia alcuna. E infine il terzo filone d'inchiesta porta Soneri verso le piste da sci sulle quali pare essersi dissolto come neve al sole il sindaco della città: tutti sapevano che sarebbe stato lì in vacanza, nessuno ricorda quando l'ha visto. Sin dall'inizio delle ricerche, Soneri sente che dietro quei casi si cela un'unica strategia, quella della lucertola. Ma questa volta l'inseguitore non si lascia ingannare.

 

 

Valerio Varesi, scrittore e giornalista di Repubblica, torna sui suoi temi preferiti, l’amore per la giustizia che da sempre anima il suo commissario questa volta addirittura alle prese con ben tre indagini. Una nuova avventura nella sua Parma per questo commissario amante della buona cucina e dei sigari toscani, un personaggio reso ancor più popolare dalla serie televisiva interpretata da Luca Barbareschi.

 

Inserisci il tuo commento

Commenti

Nessuno ha aggiunto ancora un commento in questa pagina.

Feed RSS per i commenti in questa pagina | Feed RSS per tutti i commenti

 

Ad un clic da te