Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.
 

Incontro con Lucia Bruni

Particolare della copertina

 

Presentazione del libro Benvenuto Cellini e il ricciolo indiscreto

in collaborazone con Gli Amici del Giallo

Giovedì 19 dicembre 2013, ore 17 - Sala Bigongiari

Presentazione del libro a cura di Giuseppe Previti

 

Invito
(pdf, 314 Kb)

 

Lucia Bruni, nata a Quinto Fiorentino, è storica dell’arte e giornalista. Nel 1991 è tra i dieci finalisti del concorso per l’opera diaristica promossa da Tuttolibri de La Stampa di Torino. Ha all’attivo numerose pubblicazioni in antologie di racconti e i romanzi “Il segreto di Raffaello” e Pontormo e l’acqua udorosa per Dario Flaccovio Editore. Fa parte dell’Archivio delle scrittrici toscane ordinato presso il Dipartimento di Italianistica dell’Università di Firenze. Per l’approfondita ricerca linguistica, i suoi romanzi si trovano presso la Biblioteca dell’Accademia della Crusca.

La primavera del 1899 porta un delitto inquietante a Querciaio, paesino etrusco sui colli fiorentini. Al centro della vicenda, un gioiello di Benvenuto Cellini con un ricciolo di troppo, una pappagalla chiacchierona, un originale personaggio vittima di sordide manovre da parte di cattive compagnie. Fra una combriccola di giovanotti sfaccendati, lo sbocciare di qualche amore, una patriarcale famiglia contadina, una servetta francese e un falso antiquario, sarà Esterrina, giovane contadina dotata di intuito, tenacia e capacità deduttive, a permettere di ricostruire i fatti e sciogliere i nodi della trama. Anche qui, come nei due precedenti romanzi che vedono protagonista Esterrina, “Il segreto di Raffaello” e “Pontormo e l’acqua udorosa”, la ricchezza dello stile e la ricostruzione fedele dell’ambiente rurale del tempo – con i suoi costumi, le abitudini, i ritmi quotidiani, il linguaggio e l’uso del vernacolo fra i popolani – esaltano la coralità narrativa, specie al femminile, e offrono un colorito affresco delle relazioni umane e sociali.

 

Inserisci il tuo commento

Commenti

Nessuno ha aggiunto ancora un commento in questa pagina.

Feed RSS per i commenti in questa pagina | Feed RSS per tutti i commenti

 

Ad un clic da te