Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.
Sei qui: Goodbye Italia
 

Goodbye Italia

Goodbye Italia

Goodbye Italia: la Repubblica che ripudia il lavoro delle donne

di Cinzia Dato e Silvana Prosperi, Castelvecchi, 2011

Dalla manager televisiva all'architetto designer, fino all'unica docente donna di matematica pura al prestigioso Mit di Boston: sono le italiane costrette a emigrare per trovare quelle opportunità e quei riconoscimenti che il loro paese nega e che invece hanno trovato negli Stati Uniti, dove l'impegno e il merito vengono premiati e dove il lavoro in rosa non fa paura

 

(lo trovo sul catalogo)


 

Intrecci di parole

prosegui la tua lettura tra le righe di altri libri

Autunno caldo

 


Inserisci il tuo commento

Commenti

Nessuno ha aggiunto ancora un commento in questa pagina.

Feed RSS per i commenti in questa pagina | Feed RSS per tutti i commenti

 

Ad un clic da te