Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.
 

Dar voce alle parole

particolare dal quadro di E. Hopper

 

dall'uguaglianza delle opportunità al valore delle differenze

a cura degli Amici della San Giorgio e di Donne di Carta

venerdì 11 marzo 2016, ore 10.30 - Auditorium Terzani

 

depliant
(pdf, 540 Kb)

 

Gli studenti delle scuole superiori di incontrano per condividere l'esperienza della lettura come ponte fra culture diverse, perché, come recita l'articolo 6 della Carta dei Diritti della Lettura, "è diritto irrinunciabile della persona che legge godere dell'uguaglianza delle opportunità di lettura ed esercitare una libera scelta degli strumenti e degli oggetti di lettura. Pertanto è dovere sociale rappresentare, in modo equo, negli oggetti di lettura la varietà e il valore delle differenze culturali, di orientamento sessuale, di credenze religiose e politiche incrementandone la diffusione e concorrendo alla rimozione degli ostacoli che limitano di fatto questo diritto promuovendo le condizioni, gli strumenti e le attività che lo rendono effettivo"

 

Programma

ore 10.30 - Sandra Giuliani, Presidente dell'Associazione Donne di Carta, interverrà sulla Carta dei Diritti della Lettura, con particolare riferimento all'articolo 6
ore 11.00 - Intervento delle Persone Libro
ore 11.30 - Le voci degli studenti
ore 11.45 - Prendi la parola!
ore 12.15 - Conclusioni della presidente

Leggere insegna a saper raccontare, a tradurre la propria storia per gli altri perché "le storie capitano a chi le sa raccontare", come ha detto Paul Auster. Non è questione di intellettualità né di "spirito" dell’uomo ma le "storie" – dette, lette, ascoltate – appartengono alle storie e per questo arrivano prima a verità a cui la scienza arriva dopo e per altra strada; come dire che le storie preparano la scienza anche se questa a sua volta suggerisce storie, in una relazione ricorsiva tra loro: di questo pensiero narrativo chi se ne giova è comunque l'uomo, come essere sociale.

 

Potresti leggere

 

 

 

 

Inserisci il tuo commento

Commenti

Nessuno ha aggiunto ancora un commento in questa pagina.

Feed RSS per i commenti in questa pagina | Feed RSS per tutti i commenti

 

Ad un clic da te