Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.
 

Corso di bridge

 

a cura dell'Associazione Sportiva Bridge Pistoia

12 lezioni per imparare a giocare a Bridge

settembre-dicembre 2016, ore 16 - Atrio d'ingresso (zona mezzanino)

Invito
(pdf, 179 Kb)

 

Vuoi imparare a giocare a Bridge il gioco della mente più bello e affascinante del mondo?
Il Circolo del Bridge di Pistoia con la collaborazione della Biblioteca San Giorgio ed il patrocinio del Comune di Pistoia organizza un corso per principianti, in 12 lezioni, tenuto da un istruttore federale autorizzato dalla Federazione Italiana Gioco Bridge

 

Calendario delle lezioni della 1° edizione
Sabato 24 settembre
Sabato 1, 8, 15, 22, 29 ottobre
Sabato 5, 12, 19, 26 novembre
Sabato 3, 10 dicembre

Calendario delle lezioni della 2° edizione
Lunedì 26 settembre
Lunedì 3, 10, 17, 24, 31 ottobre
Lunedì 7, 14, 21, 28 novembre
Lunedì 5, 12 dicembre


 

Come si gioca a bridge?
Il Bridge è un gioco di coppia. Si gioca con un mazzo di carte francesi (52 carte senza jolly). I giocatori che giocano insieme e formano una coppia si siedono uno di fronte all’altro. Le due coppie prendono il nome dei punti cardinali: Nord/Sud giocano contro Est/Ovest. ll mazziere (a rotazione ciascuno dei quattro giocatori) distribuisce il mazzo di carte, fornendone una alla volta e partendo dal giocatore alla propria sinistra. Tutti i movimenti del bridge si svolgono quindi in senso orario e cioè da sinistra a destra. Una presa si effettua quando ognuno dei quattro giocatori ha fornito una carta. Postulato imprescindibile del gioco è che si debba rispondere nel seme di uscita del primo giocatore: se il primo giocatore gioca fiori, tutti devono giocare una carta di fiori. La presa è patrimonio della coppia e non del singolo giocatore. Lo scopo di ciascuna coppia è quello di fare più prese possibili.

 

La partecipazione è gratuita per l'intero ciclo di lezioni. Per iscriversi, inviare una mail all'indirizzo corsi.sangiorgio@comune.pistoia.it indicando il proprio nome, cognome e numero tessera della biblioteca. Chi non ha un indirizzo di posta elettronica potrà recarsi al banco accoglienza della biblioteca, dove potrà compilare e firmare un apposito modulo cartaceo. Chi non è ancora iscritto alla biblioteca, potrà comunque inviare la richiesta di partecipazione e perfezionare l’iscrizione prima dell’inizio dell’incontro stesso. Le iscrizioni saranno accolte in ordine di arrivo fino al raggiungimento di 30 richieste.

 

 

Potresti leggere

Inserisci il tuo commento

Commenti

Nessuno ha aggiunto ancora un commento in questa pagina.

Feed RSS per i commenti in questa pagina | Feed RSS per tutti i commenti

 

Ad un clic da te