Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.
 

Conoscere è difendere

#millemotiviper

Evento #0686

In occasione della Giornata Mondiale contro la Pedofilia e la Pedopornografia

Conoscere è difendere

Il miglior modo per contrastare la pedofilia e l’abuso sessuale minorile è cominciare a parlarne

a cura dell’Associazione Psicologi Psicoterapeuti Toscana (APPT) e della Polizia di Stato di Pistoia

venerdì 5 maggio 2017, ore 17 - Auditorium Terzani

Volantino
(pdf, 503 Kb)

Ogni anno in Italia si registrano 21.000 casi di pedofilia e 41.000 nuovi casi di abuso minorile, senza contare quelli non denunciati. La persona che compie questo crimine nell’80% dei casi è una figura conosciuta dalla vittima, senza precedenti penali e senza alcun evidente disturbo psichico: la classica persona che chiunque descriverebbe “normale”. Dati a dir poco raccapriccianti che dimostrano come tale fenomeno, senza falsi e inutili allarmismi, sia oggi un pericolo reale e così vicino da non poter essere più ignorato. È inevitabile chiedersi come si possa difendere un/una inconsapevole “cappuccetto rosso” da un “lupo malintenzionato” travestito da persona “amorevole” che con “lusinghe e dolcetti” entra fisicamente o virtualmente nella sua intimità. La risposta è paradossalmente semplice: COMINCIARE A PARLARNE! La miglior tutela dei nostri piccoli, infatti, è conoscere chi rappresenta una minaccia alla loro dignità e integrità psico-fisica e acquisire le armi (informazioni) per combatterla.

Programma

16.20-16.40 Accoglienza

16.40-18.40 Interventi

16.40 Serena Giacomin, Psicologa, Vice Presidente dell’Associazione Psicologi Psicoterapeuti Toscana (APPT)

17.30 - Paolo Cutolo, Capo di Gabinetto della Questura di Pistoia, Vice Questore Aggiunto

18.20 - Emanuela Motta, Avvocato

18.40-19.00 Discussione aperta

19.00 Chiusura lavori

 

Potresti leggere

 

Inserisci il tuo commento

Commenti

Nessuno ha aggiunto ancora un commento in questa pagina.

Feed RSS per i commenti in questa pagina | Feed RSS per tutti i commenti

 

Ad un clic da te