Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.

I verbi della San Giorgio.

Sei qui: San Giorgio Ragazzi >> Conoscere per capire >> Percorsi di lettura >> Archivio delle rassegne >> Rassegne 2022 >> CiPìace Mario. Cent'anni con Mario Lodi
 

CiPìace Mario. Cent'anni con Mario Lodi

Non sentitevi mai da sole e da soli

                                                                     (Mario Lodi)

Mario Lodi è stato un personaggio significativo nel panorama educativo e culturale italiano. Maestro e scrittore, si è costantemente impegnato sul fronte della pedagogia e dell’insegnamento ai bambini con l’allestimento di mostre e la cura di collane editoriali e di pubblicazioni spesso realizzate assieme ai propri alunni, dando vita a centri laboratoriali per bambini e adulti, costituendo la cooperativa Casa delle Arti e del Gioco finalizzata allo studio dell’età evolutiva, realizzando studi e ricerche sul mondo della scuola che col passare degli anni mantengono intatto il proprio valore, scrivendo libri tutt’oggi amati da lettori grandi e piccoli.

Nota biografica

Mario Lodi nasce il 17 febbraio del 1922 a Piadena (Cremona).
Diplomatosi come maestro nel giugno del 1940 presso l’Istituto Magistrale di Cremona, nel febbraio del 1943 parte soldato e, in seguito dell’Armistizio dell’8 settembre, fugge e ritorna a casa. Richiamato alle armi l’anno successivo, si dà alla macchia, iniziando un’attività clandestina antifascista con la distribuzione dei periodici “Italia libera” e “Corriere del mezzogiorno”.
Dopo la Liberazione, organizza le prime attività libere a Piadena, tra le quali una scuola professionale gestita da docenti volontari. Nel 1948 è nominato maestro di ruolo a S. Giovanni in Croce (Cremona) e conosce il Movimento di Cooperazione Educativa, un gruppo di insegnanti che intendono adeguare l’attività d’insegnamento ai principi del pedagogista francese Freinet, improntati alla cooperazione e alla discussione.
Trasferitosi nel 1956 alla scuola elementare di Piadena, realizza, nell’arco di vent’anni, molti dei suoi libri, alcuni dei quali – come “Cipì” - scritti assieme ai propri alunni.
Nel 1970 pubblica “Il paese sbagliato”, diario dell’esperienza didattica sua e dei suoi alunni nel quinquennio 1964-1969. Sempre nel 1970 inizia la direzione del gruppo di ricerca Biblioteca di Lavoro, che in dieci anni produrrà più di cento libretti di letture e documenti. Con il pensionamento, nel 1978, prende avvio un periodo di nuove attività in ambito educativo: allestisce mostre didattiche, dirige la Scuola della Creatività per bambini da 3 a 14 anni e per adulti; fonda "A&B", un giornale interamente scritto e illustrato dai bambini che poi, col nome di “Il giornale dei bambini”, sarà pubblicato dalle edizioni Sonda; costituisce il Gruppo artisti piadenesi.
Nel 1989 riceve la Laurea honoris causa in Pedagogia dall’Università di Bologna. Nello stesso anno gli viene assegnato il Premio letterario LEGO e, con i proventi del premio, fonda a Drizzona la Casa delle Arti e del Gioco, un laboratorio dove sperimentare i diversi linguaggi espressivi e dalla cui esperienza sortiranno una serie di libretti di storie, favole e poesie per bambini.
Dal 1995 al 2000 dirige la collana Laboratorio Minimo per Editoriale Scienza e negli anni a seguire collabora con il Ministero della Pubblica Istruzione con ricerche in ambito scolastico ed educativo, pubblica nuovi libri e riceve riconoscimenti per il suo costante impegno a favore della formazione degli insegnanti e della valorizzazione della creatività dei bambini.
Muore il 2 marzo 2014 a Drizzona.

Per la biografia dettagliata: https://www.casadelleartiedelgioco.it/mario-lodi/biografia/

Tra i libri di Mario Lodi

Il paese sbagliato: diario di un’esperienza didattica, Einaudi, 1995
Il resoconto di cinque anni d'insegnamento in una classe della scuola elementare di Vho, frazione di Piadena.

La TV a capo tavola, Mondadori, 1994
Una riflessione sulla televisione che, come ogni altro mezzo di comunicazione moderno, produce degli effetti sulla nostra vita dovuti al buono o cattivo uso che ne facciamo.

I bambini della cascina: crescere tra le due guerre, Marsilio, 1999
La ricostruzione della vita quotidiana dei bambini in una grande cascina padana durante il fascismo e al tempo della Seconda Guerra Mondiale.

Il soldatino del pim pum pa: poesie, filastrocche, favole, Einaudi Ragazzi, 1993
La storia di un soldatino che vorrebbe fare la guerra soltanto all'ingiustizia, è una delle filastrocche raccolte in questo libro, assieme a racconti brevi e poesie.

Il mistero del cane, Giunti, 1995
Alcuni bambini trovano un cane gravemente ferito. Lo curano e, sebbene gli adulti siano contrari, continuano ad occuparsene. L’animale diventerà un loro amico fedele, fino al giorno in cui, misteriosamente, scomparirà e nessuno lo rivedrà più.

Cipì, Einaudi, 1999
La vita di Cipì, passerotto curioso che fuori dal nido sperimenta la vita. Conosce il gatto, dal quale difendersi, e tanti altri aspetti della natura. Fino a quando diventerà padre e insegnerà ai suoi piccoli tutto ciò che ha imparato.

Bambini e cannoni: e altre storie inventate da bambini, Einaudi Ragazzi, 1994
Una raccolta di favole scritte dagli alunni di Mario Lodi, come quella che racconta di una classe di bambini che andò dai cannoni per convincerli a smettere di fare la guerra…

Bandiera, Einaudi Ragazzi, 1999
La storia di una foglia che, rimasta sola in cima all’albero, si rifiuta di cadere e resiste al vento e alla pioggia.

Alice nel paese dei diritti di Mario Lodi, Daniele Novara, Pia Valentinis, Sonda, 2013
La storia di Alice che esce dal paese delle meraviglie per esplorare il paese dei diritti dei bambini. Con proposte di laboratori e attività didattiche.

Il cielo che si muove, EL, 1992
Una raccolta di storie che hanno come protagonista il mondo naturale, con gli animali, le stelle, le nuvole e tutto ciò che può incuriosire e affascinare i bambini.

Scarica la rassegna
        (pdf, 846 kb)

Per una bibliografia dettagliata di Mario Lodi: https://www.casadelleartiedelgioco.it/mario-lodi/bibliografia/
Per una bibliografia dettagliata su Mario Lodi: https://www.casadelleartiedelgioco.it/mario-lodi/bibliografia-su-mario-lodi/

In occasione del Centenario della nascita di Mario Lodi (1922-2014) si è costituito un Comitato promotore con il compito di gestire le varie iniziative organizzate in tutta Italia. Per accedere alla pagina del Comitato e alle iniziative in programma: https://www.centenariomariolodi.it/

 

Ad un clic da te