Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.
Sei qui: Buio per i bastardi di Pizzofalcone
 

Buio per i bastardi di Pizzofalcone

Al centro delle indagini del racconto di Maurizio de Giovanni non c’è stavolta un truce omicidio, ma un crimine che angoscia molto più di un fatto di sangue. Il rapimento di un bambino di dieci anni, Dodo Ceglia, nipote di un ricco e noto imprenditore, porterà infatti a consolidare il lavoro di squadra dei Bastardi di Pizzofalcone, scavando nel comune disagio e nelle complesse storie di ciascuno dei poliziotti e regalando a noi lettori una trama forte che emoziona e colpisce al tempo stesso.

Inserisci il tuo commento

Commenti

Nessuno ha aggiunto ancora un commento in questa pagina.

Feed RSS per i commenti in questa pagina | Feed RSS per tutti i commenti

 

Ad un clic da te