Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.

I verbi della San Giorgio.

 

1944-2011, Padule di Fucecchio

Presentazione del libro 1944-2011. Padule di Fucecchio. La strage, il processo, la memoria di una comunità, di Vasco Ferretti. Pisa, Pacini, 2012

Mercoledì 25 ottobre 2017, ore 17.00 - Sala Bigongiari

Interviene Aldo Bartoli
Sarà presente l'autore

Invito
(pdf, 206 Kb)


Il 23 agosto 1944 centosettantaquattro persone furono massacrate dai tedeschi nel Padule di Fucecchio. Le vittime erano in gran parte sfollati, che in questa zona scarsamente abitata della Toscana credevano di trovare la salvezza dalle atrocità della guerra e invece trovarono la morte. Nel 2011 il Tribunale militare di Roma ha giudicato e condannato tre ex-ufficiali che presero parte attiva alla strage. In occasione della conclusione del processo il volume fornisce un nuovo prezioso contributo alla ricerca storica, indaga il contesto ambientale in cui avvenne la strage, le strategie degli alleati e di Kesserling, gli scontri tra partigiani e tedeschi, fino a svelare la mappa militare tedesca con l’indicazione dell’area entro la quale si svolse in forma inaudita il dramma tra carnefici e vittime.

Vasco Ferretti, nato a Buggiano nel 1935, laureato in Scienze umane e Filosofia, ha insegnato nei licei e nelle università di Firenze e di Urbino dal 1970 al 1975. Dal 1976 è iscritto all'albo professionale dei giornalisti. Da tempo si dedica alla ricerca storica sul periodo dell'occupazione tedesca in Italia e su questo argomento ha pubblicato varie monografie: Vernichten. Eccidio del Padule di Fucecchio: 23 agosto 1944. Analisi storica della strage attraverso gli atti del processo di Venezia (1988), 1944, una estate rosso sangue. Le stragi naziste contro i civili in Toscana. Gli eccidi del Padule di Fucecchio e di Pescia. Nuove testimonianze e fonti storiografiche (2002), Le stragi naziste sotto la Linea Gotica. 1944: Sant'Anna di Stazzema, Padule di Fucecchio, Marzabotto (2004), Kesselring (2009). Ha pubblicato inoltre libri di poesia, educazione, critica letteraria e storia locale, fra cui ricordiamo Montecatini Alto. L'antico e il moderno. 1000 anni di storia, cultura, arte, monumenti personaggi (1980), Vip & stars. Cento personaggi alle Terme di Montecatini (1983), Il Comune di Montecatini Terme. 1905-2005, cento anni di autonomia (2005), "Montecatini e le sue Terme. Dalla Belle Époque agli anni Duemila" (2010), Dante Alighieri e la battaglia di Montecatini. 29 agosto 1315 (2015).

 

Ad un clic da te