Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.

I verbi della San Giorgio.

Sei qui: Info & contatti >> Spazi
 

Spazi

Esterno della biblioteca - foto coperta da copyright Regione Toscana

Il fronte d'ingresso della biblioteca, che è situato nell'area ex Breda, è preceduto da una sequenza di vetrine che veicolano informazioni verso chi passa e rendono trasparente l'edificio.
Sul fronte opposto, pensato per una visione più veloce per il prevalente traffico veicolare, le componenti della costruzione esaltano le tracce dello scheletro strutturale del vecchio capannone industriale.

All'interno - ricordano i progettisti - "il disegno dello spazio doveva trasmettere significati diversi, offrirsi come disponibile a comportamenti differenti, esprimere un'istanza di libertà, fondarsi su integrazioni e trasparenze, connessioni, interrelazioni". Ma, soprattutto, era sentita la necessità di recepire nel progetto quelle che sono le tendenze in atto nelle nuove biblioteche: un minor uso del magazzino, spazi di lettura sempre più aperti, zone d'ingresso molto grandi, presenza di caffetteria e di sale per eventi.

Gli spazi aperti al pubblico sono su due livelli per facilitare la circolazione e l'orientamento e per l'illuminazione è stata priviligiata la luce naturale che gli architetti hanno cercato di sfruttare al massimo grazie all'utilizzo di grandi finestrature, per rendere l'ambiente più confortevole.

La Galleria centrale della biblioteca, mantenuta in tutta la sua altezza, è l'elemento portante del sistema spaziale contrapposta a zone laterali a più piani. Attorno ad essa si affacciano quasi tutti gli ambienti della biblioteca, ed è pensata come uno spazio libero ed aperto: l'albero, le sedute informali, la vasca d'acqua, la caffetteria, vogliono sottolinearne la funzione di spazio versatile e permeabile. Una sorta di piazza cittadina, un luogo di incontro e di dibattito, uno spazio per tutti, e soprattutto uno "spazio buono che prolunga, in qualche modo, il piacere o l'utilità della lettura".

L'estensione delle parti esterne ed interne della biblioteca è di circa 9400 mq, così suddivisi:

  • Piano terra - Esterno:  2300 mq
  • Primo piano - Esterno- Terrazza: 500 mq
  • Piano terra - Interno: 3450 mq
  • Primo piano - Interno: 1800 mq
  • Secondo piano - Interno: 1400 mq

clicca per accedere alla pagina della mediatecaclicca per accedere alla pagina della sala cinema della mediatecaclicca per accedere alla pagina della sala corsiclicca per accedere alla pagina del centro di documentazioneclicca per accedere alla pagina della sala ippolito desidericlicca per accedere alla pagina della sala Pietro Bigongiariclicca per accedere alla pagina della sala dipartimenticlicca per accedere alla pagina sull'edicola e sulla sala letture diverseclicca per accedere alla pagina sull'atrioclicca per accedere alla pagina sulla sala ragazziclicca per accedere alla pagina sulla saletta cinema ragazziMappa

Intorno alla sede della biblioteca ci sono parcheggi per auto e motocicli. Nello spazio antistante la sede ci sono posti riservati per le biciclette e un posto riservato per diversamente abili. Ci sono rampe di accesso per i portatori di handicap all'ingresso, ascensori a norma di legge di accesso tra il piano terreno ed il primo e secondo piano della biblioteca. Gli spazi della biblioteca sono a libero accesso. Sono riservati al personale gli uffici, il magazzino, i locali tecnici.

Per venire incontro alle diverse esigenze di uso dello spazio, la biblioteca propone una più precisa definizione delle finalità di impiego delle diverse aree aperte al pubblico, garantendo un maggior equilibrio tra zone più rumorose (destinate ad attività collettive, di passaggio e di svago), contrassegnate da un bollino verde, e aree più silenziose (destinate allo studio individuale), contrassegnate da un bollino rosso

Inserisci il tuo commento

Commenti

  • Con l'aumentare della temperatura l'edificio della biblioteca crea una sorta di effetto serra... A quando l'aria condizionata?

    Inserito da Niccolò Contri, 06/06/2012 6:20pm (5 anni fa)

    La San Giorgio risponde

    In data odierna abbiamo contattato gli uffici competenti per l'attivazione dell'impianto di climatizzazione che nel giro di qualche giorno dovrebbe entrare a pieno regime.

Feed RSS per i commenti in questa pagina | Feed RSS per tutti i commenti

 

Ad un clic da te