Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.
 

Rodari nel mondo

Immagine copertina Grammatica della fantasia

 

La rassegna bibliografica dedicata all'attività decennale del Premio Ceppo per l'infanzia e l'adolescenza inizia con un omaggio a Gianni Rodari, presente in mostra con una ridotta ma significativa selezione delle sue numerosissime opere.

Nel 2005 è stata infatti realizzata nelle Sale Affrescate del Palazzo Comunale di Pistoia, in occasione del 50° anniversario del Premio Ceppo, la mostra delle opere di Rodari in lingue straniere "Rodari nel mondo" a cura del Centro Studi Gianni Rodari di Orvieto, ricorrendo il 25° anniversario della scomparsa del grande scrittore.

1. La grammatica della fantasia

L'umorismo dell'assurdo, il gioco della dissacrazione dei luoghi comuni, gli stravolgimenti del linguaggio altro non sono che l'invito reiterato a liberarci dagli schemi, dai pregiudizi, dal conformismo per guardare più lontano. In un momento storico in cui i punti di riferimento morali e civili sembrano smarriti i libri di Rodari ci indicano, anche al di là della felice invenzione e del piacere della lettura, le strade della tolleranza, le vie dell'amicizia sulle quali converrà incamminarci se vogliamo ancora scommettere sul futuro delle nuove generazioni.

2. Il libro degli errori
Per colpa di un accento un tale credeva di essere giunto alla meta quando invece si trovava solo alla metà! Filastrocche e racconti che hanno per protagonisti errori di ortografia, segnabili in rosso nella prima parte, in blu nella seconda.

3. Favole al telefono
Giuseppe va a caccia, ma cattura solo arrabbiature perché il fucile si rifiuta di sparare! Questa e altre 69 favole narrate per telefono alla figlia da un rappresentante di commercio costretto per il lavoro a stare lontano da casa sei giorni su sette.

4. La principessa Allegra
Testo tratto da: Venti storie più una di Gianni Rodari Alla principessa Allegra, che tenendo fede al suo nome non perde occasione per fare scherzi e ridere in ogni situazione, i ministri tengono nascosti i fatti più tristi, ma un giorno la giovane s'imbatte nella dura realtà...

5. C'era due volte il barone Lamberto, ovvero I misteri dell'isola di San Giulio
Il ricco barone Lamberto, vecchio e ammalato di ben 24 diverse malattie, vive sull'isola di San Giulio, in mezzo al lago d'Orta, in un grande palazzo, con il fedelissimo Anselmo, suo maggiordomo, e altri membri della servitù.

6. I viaggi di Giovannino Perdigiorno
Tra le persone di zucchero e quelle di sapone, nel paese senza sonno e in quello senza punta: viaggi e scoperte di Giovannino Perdigiorno alla ricerca del paese perfetto, quello che non c'è, in 25 filastrocche e 4 racconti.

7. Gli affari del signor Gatto
Un gatto ha un'idea geniale per fare i soldi: aprire un negozio e vendere topi in scatola, ma i topi che abitano in casa sua non si mostrano tanto entusiasti dell'idea... Questa e altre storie e poesie sui gatti.

8. Il pianeta degli alberi di Natale
Un cavallo a dondolo trasporta Marco, 9 anni, prima su un'astronave di alieni, poi sul loro bizzarro pianeta, dov'è Natale tutti i giorni, il lavoro è libero e non si conoscono i verbi ammazzare e pagare! In due parti, con disegni in quadricromia e notizie su autore e illustratore.

9. Il gioco dei quattro cantoni, San Dorligo della Valle , Einaudi Ragazzi, 2011.
A Vipiteno un arcobaleno sembra inghiottito dalla terra e, altro strano fenomeno, alcune mucche producono latte colorato: cosa sta mai accadendo? Questa e altre 15 storie fantastiche.

Scheda a cura di Ilaria Tagliaferri e Paolo Fabrizio Iacuzzi. La bibliografia è stata redatta con l’aiuto delle schede di LiBeR Database.

Per saperne di più su
Gianni Rodari

 

Ad un clic da te