Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.

I verbi della San Giorgio.

Sei qui: San Giorgio Ragazzi >> Conoscere per capire >> Didattica della biblioteca >> Proposte didattiche 2015-2016
 

Proposte didattiche 2015-2016

 

1 - Un nido di libri per i bambini del nido

Destinatari: asilo nido e scuola dell'infanzia
Gli incontri si propongono di far conoscere ai bambini lo spazio della biblioteca riservato ai più piccoli, offrendo un primo incontro con i libri e la lettura attraverso le storie proposte dai bibliotecari o concordate con le insegnanti.
Il sabato mattina è possibile concordare la visita di un numero più ristretto del “gruppo classe” (max 10 bambini) assieme ai genitori. In questo caso, mentre saranno date informazioni ai genitori in merito al progetto Nati per leggere, le insegnanti affiancheranno i bibliotecari nella lettura dei libri.
I percorsi proposti:
A - Piccolo buio e piccolo mostro: per fronteggiare la paura
B - Ciuccio e lettone, vasino e bagnetto: per imparare le prime regole
C - Di topi e di leoni, di orsi e di galline: per scoprire e immedesimarsi negli animali, giocare a fare i versi, canticchiare
D - Buchi e bruchi, alette e finestrelle, libri gatto e libri cane... Attraverso buchi, sagome e finestrelle i bambini diventano lettori attivi e sperimentano il piacere della lettura
E - Acqua, aria, terra e fuoco: per conoscere la natura (il percorso è legato alla partecipazione del Concorso “Un saggio per l’ambiente”). Saranno letti dei testi riguardanti la natura: i bambini, in classe, dovranno rielaborare i testi letti realizzando dei disegni che parteciperanno al concorso “Un saggio per l’ambiente”. I primi tre disegni classificati saranno utilizzati per le copertine dei tre vincitori del concorso di cui al percorso n. 7.
Al termine di ogni attività sarà messa a disposizione dell’insegnante una selezione di libri tra quelli presentati e inerenti al percorso scelto. L’insegnante potrà prenderli in prestito e leggerli ai bambini nel mese successivo all’attività. Per usufruire del prestito è necessario possedere la tessera della biblioteca.
Gli incontri hanno durata di circa 1h30

2 - Piano piano, per scoprire la biblioteca

Destinatari: scuola dell’infanzia e scuola primaria
Durata: 1h30
Contenuti: Un modo divertente per scoprire cosa si può trovare in biblioteca: dai libri gioco agli albi illustrati, dai libri di fiabe ai film di animazione. L’incontro viene arricchito con letture animate per facilitare il primo approccio dei bambini ai libri. In alternativa a quelle scelte dai bibliotecari, gli insegnanti possono concordare con il personale letture su specifici argomenti.

3 - Biblioteca a 360°

Destinatari: scuole secondarie di primo e secondo grado
Durata: 1h30
Contenuti: La visita guidata permette ai ragazzi di scoprire cosa possono trovare in biblioteca e come muoversi autonomamente al suo interno. È una passeggiata fra i libri che aiuta i ragazzi a scoprire i servizi e le opportunità che la biblioteca offre, con particolare attenzione allo scaffale aperto, per insegnare agli studenti a trovare autonomamente ciò di cui hanno bisogno. I bibliotecari presentano ai ragazzi le diverse possibilità di ricerca disponibili.
Durante il percorso si ha modo di visitare tutti gli spazi aperti al pubblico della biblioteca.

4 - Io...che mito!

Destinatari: scuola primaria (3ª-5ª classe)
Durata: 1h30
Contenuti: Il percorso propone una breve introduzione sulla mitologia, seguita dalla lettura e l’analisi critica di alcuni tra i miti più noti, dal mito del vaso di Pandora a quello del pomo della discordia, dall’impresa di Teseo con il minotauro allo sfortunato amore di Apollo e Dafne, dalla vicenda di Prometeo alla caduta di Icaro.
Oltre alla lettura di testi di mitologia, saranno proposte attività utili per accompagnare i bambini nell’approfondimento di alcuni aspetti delle storie ascoltate (costruisci il tuo vaso di Pandora, realizza il tuo calendario, crea il tuo segnalibro, disegna il “tuo” mostro, narra il “tuo” mito).

5 - Attraverso la storia del libro

Destinatari: scuola primaria (3ª-5ª classe) e scuola secondaria di 1°grado (1ª classe)
Durata: 1h30
Contenuti: I bambini e i ragazzi, lungo il percorso, hanno modo di conoscere come è fatto un libro (copertina, frontespizio, testo,illustrazioni,indici), quali sono i luoghi principi della sua produzione e distribuzione (case editrici, librerie, biblioteche, laboratori di restauro, la propria casa), quali i personaggi che lo costruiscono (autori, illustratori, grafici, editori, stampatori) e quali lo curano. Scopriranno i materiali e gli strumenti di supporto della scrittura, seguendo un breve excursus storico e conosceranno diversi alfabeti.

6 - Conosci te stesso per conoscere gli altri

Destinatari: scuola primaria (3ª-5ª classe)
Durata: 2h
Contenuti: Conoscenza dei valori comuni fra i popoli, dei diversi modi di intendere la vita, dei propri e degli altrui punti di vista, superamento degli stereotipi e dei pregiudizi. È un modo per entrare in relazione con l’altro, per conoscere e accettare le sue diversità. Attraverso la narrazione e l’utilizzo di laboratori esperienziali, si propongono “viaggi” che puntano ad allargare la conoscenza della propria e altrui cultura.
Percorsi proposti:
Creiamo la nostra isola: partendo dalla lettura e analisi delle fiabe si analizza il concetto di confine. Cosa vuol dire intraprendere un viaggio? Cosa portiamo e cosa lasciamo?
Ecco chi sono: l’incontro si prefigura come un percorso di scoperta del sé e dell’Altro, favorendo l’approfondimento e la decostruzione degli stereotipi che portiamo con noi.
Entrambi i percorsi, partendo dalla lettura di testi, si propongono di sollecitare i ragazzi a superare l’estraneità e la diffidenza non solo verso chi proviene da una cultura differente dalla propria, ma anche verso chi la pensa semplicemente in modo diverso da noi.

7 - Storie di tutti i “generi” A cura di IVES Pistoia

Destinatari: scuola primaria
Durata 1h30
Periodo : il martedì mattina dei mesi novembre 2015 - gennaio 2016
Contenuti: Un percorso di approfondimento per ripensare schemi e modelli culturali relativi alla diversità di genere e per individuare una visione che superi gli stereotipi e i pregiudizi.
Al termine dell’incontro sarà messa a disposizione dell’insegnante una selezione di libri inerenti al percorso scelto.
A integrazione del percorso rivolto alle scuole, sono previsti alcuni incontri/laboratori di approfondimento, a utenza libera, sempre a cura di IVES Pistoia, in calendario ogni secondo venerdì pomeriggio (ore 17) dei mesi da febbraio a maggio, secondo un programma consultabile in biblioteca.

8 - Un saggio per l’ambiente. In collaborazione con Legambiente Sezione di Pistoia


Destinatari: scuola primaria e secondaria di I e II grado
Durata 1h30
Periodo: il mercoledì e il venerdì delmese di febbraio
Il percorso si inserisce nell’ambito del Concorso “Un saggio per l’ambiente” promosso da Legambiente Pistoia.
Per le classi che intendono partecipare al concorso sono previsti incontri di approfondimento in biblioteca (il mercoledì e il venerdì di febbraio, o in altri giorni da concordarsi direttamente con gli insegnanti) tenuti da professionisti esperti nel settore, che affronteranno alcuni temi legati alla salvaguardia dell’ambiente e all’uso compatibile delle risorse, con particolare riferimento a:
Rifiuti e alimentazione
Acqua e dissesto idrogeologico
Energia

Il concorso prevede la stesura di un saggio in cui si presentino proposte, analisi critiche, progetti innovativi, soluzioni tecniche o anche fantasiose, ai fini di valorizzare, proteggere, ripristinare, migliorare il sistema Ambiente e beni comuni, da contestualizzarsi sul territorio. Per “territorio” si intende tutta la provincia di Pistoia, da scegliersi tra il centro città, i comuni della montagna, i centri cittadini fuori comune. Il Concorso è aperto a tutte le categorie scolastiche della provincia di Pistoia. La scuola dell’infanzia partecipa con la realizzazione delle illustrazioni (cfr. Punto 1.E). L’iscrizione al concorso sarà considerata valida in seguito alla manifestazione di interesse mediante l’invio di una mail riportante il nome della scuola, delle classi partecipanti e degli insegnanti referenti, ai seguenti indirizzi di posta elettronica: lucia@bonacchi.net e/o legambientept@yahoo.it (per Legambiente), sangiorgio@comune.pistoia.it (per Biblioteca San Giorgio) entro il giorno 3 novembre 2015. Sarà designato un vincitore per ciascuna categoria scolastica, Infanzia, Primaria, Secondaria di I grado, Secondaria di II grado. In palio, la pubblicazione del volumetto “Un saggio per l’ambiente”, in un numero di copie da concordarsi. Il volumetto sarà rilegato con la copertina decorata dalle illustrazioni vincitrici della categoria Infanzia e sarà composto dai 3 saggi primi classificati delle categorie Primaria, Secondaria di I e II Grado, uno per ogni categoria. Il volumetto stampato sarà distribuito nelle librerie della provincia di Pistoia e alla Biblioteca San Giorgio di Pistoia.La comunicazione e la relativa premiazione dei vinvitori si svolgerà il giorno 30 aprile 2016 dalle ore 10 presso l'Auditorium Terzani della Biblioteca San Giorgio.
Link per info e approfondimenti

9 - Chi scopre un libro trova un tesoro!


Torneo di lettura
Destinatari: scuola primaria e secondaria di I grado
Contenuti: Un percorso per far scoprire ai ragazzi un classico della letteratura e metterli alla prova in una sfida finale durante la quale rispondere a domande sulla trama, i personaggi, le ambientazioni, le curiosità del libro e le notizie sull’autore.
Il classico scelto per la scuola primaria è, a 70 anni dalla pubblicazione, “Pippi Calzelunghe” della scrittrice svedese Astrid Lindgren.
Il classico scelto per la scuola secondaria di I grado è “Il giardino segreto” di Frances Hodgson Burnett.
La biblioteca metterà a disposizione di ciascuna classe aderente più copie di ciascuno libro per un periodo di prestito di 60 giorni.
Le semifinali si terranno il 26 e/o 27 maggio (a seconda del numero delle classi partecipanti) e il gran finale il 3 giugno, ore 10.30 presso la San Giorgio Ragazzi. Alla classe vincitrice saranno consegnati libri premio per arricchire la biblioteca di classe.
Per partecipare è necessario prenotarsi entro il 15 gennaio 2016 al numero 0573-371790 o per posta elettronica: sangiorgio@comune.pistoia.it

10 - Libri in valigia

Destinatari: scuola primaria e scuola secondaria I grado
Durata: 1h Periodo: 24-25 maggio 2016
Contenuti: Prima della fine della scuola la San Giorgio Ragazzi offre un’occasione informativa alle classi su un’ampia panoramica di libri - le novità dell’anno, gli albi illustrati, i romanzi più belli, i racconti di viaggio e di avventura, le storie da ridere - fra cui scegliere e trovare il libro giusto da portare in vacanza.

11 - Summer Reading Camp

Durante il periodo estivo, tra la fine di giugno e luglio, è in calendario un campo estivo per giocare con i libri, con le parole, per scoprire i tesori della biblioteca... A partire dal mese di gennaio, la biblioteca suggerirà delle letture che torneranno utili per chi intende poi partecipare al campo estivo.

 

Gli incontri sono destinati a singoli gruppi classe. Per gli asili e le scuole dell’infanzia, devono essere concordate le modalità della visita anche per la definizione del numero massimo dei partecipanti per classi di età.
Gli insegnanti interessati devono inviare il modulo di richiesta specificando i contenuti e le date degli appuntamenti richiesti che verranno fissati secondo la possibilità di accoglienza della biblioteca. Gli insegnanti saranno ricontattati direttamente dal personale della biblioteca. Le prenotazioni si ricevono a partire dal 12 ottobre.
Le richieste provenienti da scuole comunali hanno la priorità rispetto a quelle extracomunali. E’ consigliata l'iscrizione al servizio di prestito da parte dei ragazzi per poter far loro apprezzare da subito i servizi della biblioteca. A conclusione degli incontri i bambini e i ragazzi potranno così prendere in prestito qualche libro, un cd audio o un film. Per facilitare l’iscrizione al prestito, è possibile scaricare il modulo per la preiscrizione da riconsegnare in occasione della visita. Per i ragazzi fino a 14 anni è necessaria la malleveria firmata da un genitore assieme alla copia di un documento d’identità del genitore. A partire da 15 anni è sufficiente un attestato o la carta d’identità in corso di validità del minore. In alternativa, l'insegnante può utilizzare l'opportunità del prestito per la scuola che permette di prendere in prestito contemporanea fino a 50 unità documentarie.

 

Modulo richiesta
prenotazione
(pdf, 26 kb)

 

 

 

Ad un clic da te