Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.

I verbi della San Giorgio.

Sei qui: Perseverare è umano
 

Perseverare è umano

 

 

Al contrario di ciò che recita il proverbio, perseverare non è diabolico: è umano. Diabolico è rinunciare a impegnarsi, rimanere immobili, aspettare che la motivazione arrivi dall’esterno. Questo ci insegna il saggio di Pietro Trabucchi, psicologo e coach di atleti che praticano le discipline più dure dell’universo sportivo. Noi siamo costruiti per convivere quotidianamente con lo stress; a questo scopo possediamo dentro di noi, come un dono, un insieme di risorse che abbiamo ereditato dal passato e che costituiscono la nostra resilienza. Secondo la lezione dell’autore è infatti la resilienza il normale status degli esseri umani che hanno il dovere di perseguire obbiettivi ambiziosi e di fronteggiare a testa alta le difficoltà che si trovano davanti. Forte della sua esperienza proveniente dal mondo dello sport, Trabucchi ci fornisce anche qualche suggerimento per potenziare ed arricchire questa virtù non innata.

Inserisci il tuo commento

Commenti

Nessuno ha aggiunto ancora un commento in questa pagina.

Feed RSS per i commenti in questa pagina | Feed RSS per tutti i commenti

 

Ad un clic da te