Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.

I verbi della San Giorgio.

 

Orsigna

Presentazione dei libri Orsigna. Gli affreschi ritrovati. Tre secoli di arte e storia nella Chiesa di Sant'Atanasio, di Francesca Cosi e Alessandra Repossi. Pistoia, Settegiorni, 2010 e Orsigna, terra di confine. Storia, tradizioni e leggende di una valle nascosta, di Francesca Cosi e Alessandra Repossi. Pistoia, Settegiorni, 2011

Giovedì 5 giugno 2014, ore 17.00 - Sala Bigongiari

Interviene: Carlo Fagnoni
Saranno presenti le autrici

Invito
(pdf, 148 Kb)

I due volumi propongono la riscoperta di un luogo, la Val d’Orsigna, singolare per il proprio patrimonio naturale, storico e culturale. Il primo ripercorre la storia della Chiesa di Sant’Atanasio, dalla sua fondazione al suo restauro, e narra le vicende del recupero degli affreschi ottocenteschi. Il secondo (primo in ordine cronologico, visto che la prima edizione risale al 2008) ricostruisce la storia della valle e della sua comunità, riportando notizie su usi, tradizioni, mestieri e curiosità legate al luogo.

La presentazione dei libri è arricchita dalla proiezione di un video con immagini di luoghi e mestieri della valle.

Traduttrici, autrici e giornaliste da oltre 25 anni, Francesca Cosi e Alessandra Repossi dirigono dal 2005 lo studio editoriale cosi&repossi.
Come autrici dirigono per Àncora editrice due collane editoriali e hanno pubblicato sei volumi relativi ai pellegrinaggi: dal cammino di Santiago alla via Francigena e altri percorsi meno noti ma altrettanto suggestivi (fra questi ricordiamo A piedi sulla via Francigena, Il bastone e la conchiglia, I cammini del pane). Hanno inoltre scritto tre volumi dedicati ai più bei fari d’Europa e del mondo (Fari d'Europa e Dormire in un faro, quest'ultimo articolato in due parti relative una ai fari d'Europa e l'altra ai fari di America, Australia e Africa), due volumi dedicati alla valle dell’Orsigna e un libro sulla saga di Harry Potter (Guida completa alla saga di Harry Potter), oltre a numerosi saggi e racconti.
Come giornaliste, hanno collaborato, tra l’altro, con “Donna moderna”, “Gardenia”, “Tu style”.
Intensa anche la loro attività di traduttrici: collaborano infatti con le principali case editrici italiane tra cui Einaudi, Rizzoli, Mondadori, Feltrinelli, Il saggiatore. Hanno tradotto da inglese, francese e spagnolo oltre 50 libri. Tra gli autori tradotti Pablo Neruda, Virginia Woolf, Jack London, Lewis Carroll, Francis Scott Fitzgerald, Katherine Mansfield, G.K. Chesterton, Vita Sackville-West, O. Henry, Thomas Hardy, Maurice Leblanc. Fanno parte della Commissione nazionale per la traduzione editoriale dell’Associazione italiana traduttori e interpreti (Alessandra ne è la referente) e sono socie fondatrici del Sindacato traduttori editoriali (STRADE).
Tengono regolarmente seminari sulla traduzione e il mondo editoriale presso le università italiane. Pubblicano articoli sulla traduzione e il mondo editoriale e lavorano regolarmente anche come scout, editor e lettrici editoriali.
Ulteriori informazioni sulla loro attività e il blog dedicato a traduzione, scrittura e mondo editoriale si trovano su www.cosierepossi.com.

Inserisci il tuo commento

Commenti

Nessuno ha aggiunto ancora un commento in questa pagina.

Feed RSS per i commenti in questa pagina | Feed RSS per tutti i commenti

 

Ad un clic da te