Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.

I verbi della San Giorgio.

Sei qui: Info & contatti >> Organizzazione
 

Organizzazione

Image courtesy of jscreationzs at FreeDigitalPhotos.net

 

La squadra della San Giorgio

Il personale della Biblioteca San Giorgio è inquadrato all'interno dell'Unità Operativa "Sistema delle biblioteche e degli archivi comunali", appartenente al Servizio Educazione e Cultura del Comune di Pistoia. La biblioteca fa parte della Rete documentaria della Provincia di Pistoia.
La squadra della San Giorgio è composta da dipendenti comunali a tempo pieno e indeterminato, operanti a livelli diversi di competenze e responsabilità, in un contesto di collaborazione e mutuo aiuto. La squadra è articolata in due gruppi di lavoro, che operano a settimane alterne sul turno mattutino e sul turno pomeridiano, affiancando il diretto contatto con il pubblico ad attività di back-office di diversa natura. E' previsto un ricambio periodico tra i membri dei due gruppi, allo scopo di garantire una maggiore omogeneità nella gestione dei diversi processi di lavorazione ed offrire a tutti gli operatori l'opportunità di maturare esperienze di collaborazione anche con altri colleghi.

 

La programmazione del lavoro

La programmazione delle attività viene effettuata attraverso le scelte adottate da un gruppo di staff, che si riunisce due volte alla settimana (il martedì e il giovedì tra le 13.30 e le 14.30) per stabilire i piani di lavoro e concordare il trattamento delle diverse questioni in corso.
Il mercoledì tra le 13.30 e le 14.30 il gruppo si dedica a trattare specificamente le questioni relative alla comunicazione.
Le scelte condotte nel corso di ogni riunione sono riassunte in verbali che rimangono a disposizione di tutto il personale.
Il lunedì mattina, in concomitanza con l'orario di chiusura della biblioteca, il personale in servizio partecipa a momenti di formazione e aggiornamento a carattere interno. Tra le 13.15 e le 14.45 del lunedì, al termine dell'attività formativa e prima dell'apertura al pubblico dei servizi, si tiene ogni settimana l'incontro plenario di tutto il personale, per la condivisione delle principali scelte in corso di attuazione.

 

Modalità di relazione con il pubblico

Le modalità di relazione con il pubblico e di gestione dei diversi servizi sono state dettagliatamente definite nella Carta dei Servizi, il documento di programmazione che è stato redatto attraverso la partecipazione diretta di tutti gli operatori.
I livelli minimi di servizio in caso di sciopero sono fissati da un'apposita deliberazione della Giunta Comunale di Pistoia.

I principi adottati nella gestione della raccolta documentaria sono fissati nella Carta delle collezioni, il documento che fissa le linee-guida da seguire per garantire agli utenti un incremento armonico della raccolta, un controllo costante della sua rispondenza ai bisogni informativi della cittadinanza e una azione.
La Carta comprende anche un Disciplinare che regola le donazioni di materiale documentario da parte di enti e da privati (vedi).

I dati relativi alla "resa" economica della biblioteca, ovvero alla sua capacità di produrre risparmio per i cittadini, sono resi pubblici attraverso il Bilancio sociale annuale.

 

Le risorse della San Giorgio

La Biblioteca San Giorgio è una articolazione funzionale del Comune di Pistoia, che la finanzia con le risorse economiche stanziate nell'apposito centro di costo sul bilancio annuale e poliennale dell'ente. Ulteriori risorse economiche provengono dalla Regione Toscana nell'ambito degli annuali "Piani della Cultura" e da altri soggetti che finanziano progetti specifici, come ad esempio l'Ambasciata degli Stati Uniti d'America in Roma, che sostiene annualmente le attività di YouLab Pistoia. An American Corner.

 

Sponsorizzazioni e partnership

Altre risorse economiche o in servizi provengono da sponsorizzazioni e partnership.
Ad inizio 2016 il Comune di Pistoia ha pubblicato un bando per la ricerca di sponsor per le attività culturali da realizzarsi negli anni 2016, 2017, 2018, che ha permesso alla Biblioteca San Giorgio di acquisire risorse e strumenti per il miglioramento dei propri servizi.
A settembre 2016 il Comune di Pistoia ha pubblicato un avviso di una indagine esplorativa finalizzata all'acquisizione di manifestazioni di interesse per la sottoscrizione di un contratto di sponsorizzazione tecnica relativo alla programmazione e realizzazione di un software di pianificazione della comunicazione per la Biblioteca San Giorgio.
A dicembre 2016 il Comune di Pistoia ha pubblicato un avviso di una indagine esplorativa finalizzata all'acquisizione di manifestazioni di interesse per la progettazione e realizzazione di una applicazione web-based per la gestione on line di attività di edutainment sulla lettura

 

 

Inserisci il tuo commento

Commenti

Nessuno ha aggiunto ancora un commento in questa pagina.

Feed RSS per i commenti in questa pagina | Feed RSS per tutti i commenti

 

Ad un clic da te