Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.

I verbi della San Giorgio.

Sei qui: Attività >> Proposte di lettura >> SanGiorgioRassegne >> Mondi, vite e sogni in metri quadri
 

Mondi, vite e sogni in metri quadri

Immagine tratta dal web

Ticchettio di tacchi. Pianti di neonati. Squilli di telefono. Sciacquoni. Porte che sbattono. Odore di cavolo. Condominio dal latino “cum-dominum” (rimanda al diritto di “dominio” da esercitarsi con altri), la seconda cellula sociale della modernità dopo la famiglia è il domicilio di circa il 73 per cento degli italiani. Luogo dell'intimità o spazio dei conflitti in aumento? Difficile rispondere a questa domanda, certo è che il lockdown ci ha spinto a riflettere “forzatamente” al rapporto con le nostre case e il nostro vicinato. Su questa scia proponiamo per il mese di Marzo letture e visioni che si concentrano su questo tema. Nella letteratura e nel cinema il il condominio viene declinato in molteplici aspetti, tipici della modernità, assumendo ora la fisionomia di un luogo dove è possibile creare legami sociali, ora come spazio ambiguo di sotterranee ostilità e ambizioni.

Il libro delle case di Andrea Bajani, Feltrinelli, 2021

Lo spazio tra le cose di Antonio Beneforte, Scrittura & Scritture, 2020

Non è mai troppo tardi di Stefania Russo, Sperling & Kupfer, 2020

Nel silenzio delle nostre parole di Simona Sparaco, DeA Planeta, 2019

Il condominio di J. G. Ballard, Feltrinelli, 2018

Tre piani di Eshkol Nevo, Neri Pozza, 2017

Il condominio dei cuori infranti un film di Samuel Benchetrit, Rai Cinema : 01 distribution, 2016

Condominio R39 di Fabio Deotto, Einaudi, 2014

Le luci nelle case degli altri di Chiara Gamberale, Mondadori, 2010

 Palazzo Yacoubian di Ala al-Aswani, Feltrinelli, 2007

 L' inquilino del terzo piano, diretto da Roman Polanski, Paramount pictures, 2004

 

Ad un clic da te