Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.

I verbi della San Giorgio.

Sei qui: Attività >> Incontri e conferenze >> Leggere, raccontare, incontrarsi... >> Le meraviglie del cielo, e la vita di un astronomo mancato
 

Le meraviglie del cielo, e la vita di un astronomo mancato

Presentazione del libro Le meraviglie del cielo, e la vita di un astronomo mancato, di Viviano Becagli. Pistoia, Settegiorni, 2017

Sabato 18 maggio 2019, ore 17.00 - Sala Bigongiari

Intervengono Chiara Caselli e Carlo Vezzosi

Locandina
(pdf, 337 Kb)


Viviano Becagli è stato insegnante di matematica e fisica nelle scuole medie superiori pistoiesi. Nel volume parlando della sua grande passione per l'astronomia ripercorre le varie fasi della sua vita, quelle legate in qualche modo alle osservazioni del cielo e alle tante teorie che ne hanno interpretato l'origine e le sue manifestazioni. Di questa vita, che ha attraversato gran parte del Novecento, l'autore fa cenno in relazione ai suoi legami con gli avvenimenti storici più importanti che ha vissuto, dal fascismo alla guerra, alle battaglie politiche, agli eventi sportivi, alle contestazioni studentesche, in modo tale che le varie narrazioni assumono una connotazione storica più che autobiografica.

Viviano Becagli è stato professore di matematica e fisica nelle scuole medie superiori di Pistoia. Appartenente a una famiglia contadina della piana pistoiese, durante tutta la vita, dalla giovinezza all’età lavorativa fino a quella della pensione, è stato in contatto con il mondo da cui proviene, e ne ha studiato la storia, i costumi, la cultura. È autore di molti libri, in cui si alternano e si esplicano le passioni che lo hanno accompagnato per tutta la vita (per la scienza, per l’insegnamento e per il mondo contadino): Settant'anni fa. Ricordi lontani di un vecchio sampierano, Una volta... in de Rio de' Beini... e oggi. Cronache di vita quotidiana in un piccolo angolo della Valdinievole (2001), Dialogando di scienza tra gli olivi della Toscana, ovvero, Concetti difficili ad uso di gente semplice e curiosa (2003), Ore nove: lezione di fisica. Storie di leggi e scoperte legate al ricordo di trent'anni di scuola all'ITI di Pistoia (2005), Quella vecchia terra dove oggi verdeggiano i vivai. Storie da antiche testimonianze e da personali ricordi (2010), La rivoluzione della fisica e la meccanica quantistica nel panorama storico di fine Ottocento e dei primi decenni del Novecento (2011), Menando con la rima la danza delle particelle elementari (2013).
Ha inoltre curato, nel 2008, la trascrizione del diario di un soldato pistoiese che aveva partecipato alla prima guerra mondiale: Il mio diario di guerra. Artigliere Gorini Nello (1893-1976). Ha infine collaborato ad alcune riviste locali.

 

Ad un clic da te