Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.

I verbi della San Giorgio.

Sei qui: Le cose
 

Le cose

 

Il primo romanzo di Perec raccontava nel 1965, con profetica ironia, la forza emozionale, estetica, perfino erotica, che l'universo degli oggetti possiede e trasmette agli uomini. Una giovane coppia parigina, Jérôme e Sylvie, fresca di studi universitari, vive in un mondo dove impera l'abbondanza consumistica: hanno i gusti della borghesia raffinata, ma per mancanza di soldi, si sentono sempre “uno scalino sotto”. Per questo chiedono alle “cose” di operare per loro e di diventare strumento di elevazione sociale. L’avere per essere è il paradigma che aleggia in ogni frase del libro: i due ragazzi sono vittime di un consumismo che sembra innescare solo frustrazioni e tensioni. Un libro, anche se scritto anni fa, incredibilmente attuale cha lanciato Perec tra i grandi della letteratura mondiale.

Inserisci il tuo commento

Commenti

Nessuno ha aggiunto ancora un commento in questa pagina.

Feed RSS per i commenti in questa pagina | Feed RSS per tutti i commenti

 

Ad un clic da te