Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.

I verbi della San Giorgio.

Sei qui: La rassegna del mese
 

La rassegna del mese

 

Dovrebbero includere lo shopping tra le attività ad alto rischio cardiovascolare. Il cuore non mi batte mai così forte come quando vedo un cartello di RIDOTTO DEL 50%.
(Sophie Kinsella)


Shopping mania: come frenare l'irresistibile impulso a comprare

Lo shopping compulsivo è un disturbo caratterizzato dal bisogno irrefrenabile di fare acquisti, nonostante la consapevolezza della loro inutilità o esagerazione. La persona affetta da shopping compulsivo non compra per il piacere di fare un nuovo acquisto o per rispondere a un reale bisogno, ma sviluppa uno stato di tensione crescente per cui il desiderio di acquistare si trasforma in un impulso che non riesce a controllare. In Italia il 5% della popolazione soffre di questo disturbo: sono soprattutto donne tra i 30 e i 40 anni, di classe sociale media che si riforniscono frequentemente di abbigliamento, gioielli e prodotti di bellezza. Studi recenti, inoltre, hanno evidenziato come anche la scelta degli articoli risponda spesso ad un bisogno, più o meno cosciente, di costruire all’esterno la propria identità, attraverso la proprietà in generale o specifica di alcuni oggetti. Nell’acquisto dell’oggetto ci sarebbe dunque anche una dimensione simbolica, che emerge soprattutto quando si osserva una certa ripetitività nell’acquisto di alcuni prodotti. La biblioteca San Giorgio propone un approfondimento su questa importante tematica proprio nel mese in cui lo shopping diviene un’attività ordinaria per la maggior parte di tutti noi, anche grazie alle nuove frontiere dello shopping on line dove, attraverso un semplice click, possiamo davvero acquistare prodotti di ogni specie. Nell’ultima parte della rassegna, abbiamo menzionato testi che, in senso contrario allo shopping, suggeriscono di “vivere lieve” per ridurre lo spreco ambientale e economico della nostra società.

(versione pdf)

 

I love shopping

I love shopping a Natale di Sophie Kinsella, Mondadori, 2019

Confessioni di una vittima dello shopping di Radhika Jha, Sellerio, 2014

Venere in metrò di Giuseppe Culicchia, Mondadori, 2012

Le cose di Georges Perec, Rizzoli, 1986

 

Consumo, dunque sono

Starbucks a Milano e l'effetto don Chisciotte. I rituali sociali contemporanei di Gianpiero Vincenzo, Melteni, 2019

La vita a rate. Il grande inganno della modernità: soldi in prestito in cambio di diritti di Gianluigi Paragone, Piemme, 2019

Psicologia del consumatore di Nicolas Guéguen, Il mulino, 2016

 

Io non compro

Less is more. Sull'arte di non avere niente di Salvatore La Porta, Il saggiatore, 2018

Vivere senza supermercato. Storia felice di una ex consumatrice inconsapevole di Elena Tioli, Terra nuova, 2017

L' uomo senza soldi. Vivere facendo completamente a meno del denaro di Mark Boyle, Ultra, 2013

Non sprecare di Antonio Galdo, 2012

Ioricreo: manuale di riciclo creativo di Francesco Di Biaso, Terre di mezzo, 2013

 

Inserisci il tuo commento

Commenti

Nessuno ha aggiunto ancora un commento in questa pagina.

Feed RSS per i commenti in questa pagina | Feed RSS per tutti i commenti

 

Ad un clic da te