Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.

I verbi della San Giorgio.

Sei qui: Attività >> Incontri e conferenze >> Leggere, raccontare, incontrarsi... >> La maledizione di chi resta
 

La maledizione di chi resta

La maledizione di chi resta. Storie di resilienza appenninica

Giovedì 7 dicembre 2017, ore 17.00 - Sala Bigongiari

Intervengono Pia Benedetti, Mirto Campi, Maurizio Ferrari e Federico Pagliai.
Modera Mauro Banchini

Invito
(pdf, 224 Kb)

Appennini, terre salassate dal miraggio della modernità, luoghi che nell'immaginario collettivo sono sinonimi di estraneità, lentezza, vecchiaia, lontananza, abbandono... Eppure, ogni ceppo familiare ha nel suo passato delle storie di uomini e donne che su quei monti hanno vissuto, creduto, voluto, resistito: siamo tutti figli degli Appennini. Oggi, cos'è l' Appennino? Ha un futuro questo osso di Italia divenuto periferia? Quali sono gli attori, vecchi e nuovi, che cercano di stare aggrappati ai suoi costoni di montagna? Quattro scrittori raccontano storie vere di chi parte, resta, torna, arriva sulla Montagna pistoiese, da sempre crocevia di donne e uomini.

 

Ad un clic da te