Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.

I verbi della San Giorgio.

Sei qui: Attività >> Incontri e conferenze >> Leggere, raccontare, incontrarsi... >> L'usignolo, il diavolo rosso, il convertito
 

L'usignolo, il diavolo rosso, il convertito

L'usignolo, il diavolo rosso, il convertito. Idalberto Targioni nella Toscana tra ’800 e ’900

Martedì 19 dicembre, ore 17.00 - Sala Bigongiari

Intervengono Roberto Barontini, Roberto Bianchi, Monica Cetraro, Simonetta Chiappini, Giampaolo Francesconi, Daniele Lovito e Matteo Mazzoni

Idalberto Targioni (1868-1930) fu un protagonista della storia culturale, politica e sociale in Toscana tra Otto e Novecento. Trovatello, contadino a Lamporecchio, poeta autodidatta, sindaco socialista, convertitosi all'interventismo durante la prima guerra mondiale divenne fascista e collaborò col regime. Figura straordinaria, Targioni rappresenta percorsi di vita che segnarono una parte della sua generazione. A distanza di centocinquanta anni dalla nascita, gli eredi mettono a disposizione della comunità e degli studiosi tutte le carte del suo archivio finora inedite e la sua biblioteca. L’incontro vuole essere l’occasione per presentare il materiale del suo archivio e lo stato di ricerca degli studi sulla sua figura e la sua opera di politico e di poeta.

 

Ad un clic da te