Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.
Sei qui: Info & contatti >> Indirizzo e orario
 

Indirizzo e orario

Estreno della biblioteca

Aperti per ferie - Estate 2024
Orario estivo

 

L'orario di apertura della Biblioteca San Giorgio è:
lunedì: 14-19 e dal martedì al sabato: 9-19

La biblioteca resta chiusa la domenica e nei giorni festivi (salvo aperture straordinarie segnalate di volta in volta).

La Biblioteca San Giorgio si trova in via Pertini, vicino alla Stazione Ferroviaria di Pistoia, nell'area della ex Breda.
L'indirizzo completo è:
Biblioteca San Giorgio
via S. Pertini, 340
51100 Pistoia

Coordinate GPS: N 43 55.699 - E 10 54.623


Visualizza mappa ingrandita

Per arrivare alla biblioteca in auto dall'autostrada A11

Dall'uscita Pistoia dell'autostrada A11, mantenendo la sinistra, imboccare la SS64 in direzione Bologna-Modena ed uscire allo svincolo Pistoia Sud. Mantenere la strada, superando a sinistra la fabbrica Ansaldo-Breda, per poi voltare a destra in via dell'Annona, proseguire fino alla rotonda, imboccare la seconda uscita verso il sottopassaggio di "Porta Nuova". Alla fine del sottopassaggio prendere la rotonda e imboccare la terza uscita. Allo stop troverete l'edificio della biblioteca sulla destra.

Per parcheggiare

Davanti alla biblioteca c'è uno spazio adibito a parcheggio (sosta gratuita).
Ci sono poi due parcheggi a pagamento (1 euro dalle 8 alle 15 o dalle 15 alle 20, oppure 2 euro per l'intera giornata):

- Parcheggio Pertini (accesso da via Pacinotti): 295 posti auto
  Coordinate GPS: N 43 55.699 - E 10 54.472

- Parcheggio San Giorgio (accesso da via Ciliegiole): 233 posti auto
  Coordinate GPS: N 43 55.774 - E 10 54.603

Per arrivare alla biblioteca con l'autobus

Per raggiungere la biblioteca con l'autobus, prendere la linea 15 di Autolinee Toscane che ferma vicino alla biblioteca

 

Orario di apertura

lunedì 14.00-19.00
dal martedì al sabato 9.00-19.00
I servizi al pubblico chiudono alle ore 18.45.

 

Chiusure

La biblioteca è chiusa il 25 luglio, in occasione della festa di San Jacopo, patrono della città e nella settimana di ferragosto. Chiude alle ore 13.30 il 24 e il 31 dicembre.

In caso di eventi straordinari è possibile visualizzare tutte le notizie relative a cambi d'orario, all'ingresso della biblioteca, sulla home page di questo sito, sui Social Network e sul sito della Rete Redop (vedi)

 

In caso di sciopero

In caso di sciopero, la biblioteca garantisce i seguenti livelli minimi di servizio in caso di sciopero

 

Indicazioni sulla raggiungibilità della San Giorgio in materia di accessibilità

(a cura del C.R.A. Centro Regionale per l'Accessibilità)

Avvertenza
I percorsi pedonali che collegano la biblioteca San Giorgio con la stazione ferroviaria e con i parcheggi vicini (“Pertini 2”,“Biblioteca–Università”; “Pertini”; “San Giorgio”) presentano, complessivamente, un di screto livello di accessibilità; si segnala però che sono presenti alcune criticità che potrebbero ostacolare la mobilità di persone con problemi motori o sensoriali, rendendo necessaria la presenza di un accompagnatore.

Per chi arriva in treno
Percorso dai binari all’uscita della stazione ferroviaria
Tutti i binari della stazione ferroviaria di Pistoia sono dotati di ascensori accessibili alle persone che utilizzano una sedia a ruote; gli ascensori sono dotati di annuncio vocale di arrivo al piano e di pulsantiere con numeri in braille e in rilievo. Chi arriva alla stazione in corrispondenza dei binari n.2, 3, 4 e 5 può utilizzare gli ascensori per scendere fino al sottopassaggio pedonale.
(N.B.: il 29/11/2018, giorno della redazione della presente nota, l’ascensore in corrispondenza del binario n. 5 era fuori servizio).
Il percorso del sottopassaggio presenta tratti in piano e tratti inclinati con pendenza abbastanza elevata. Utilizzando un ulteriore ascensore è possibile risalire fino alla quota del binario n. 1 e da qui, mediante piccole rampe, raggiungere un percorso in piano che conduce all’uscita della stazione. I percorsi che conducono dai binari all’uscita della stazione sono dotati di segnaletica tattile a pavimento per persone non vedenti. La segnaletica visiva a pavimento per persone ipovedenti appare carente; in particolare è assente la segnalazione visiva dei gradini delle scale che potrebbero perciò risultare pericolosi per persone con gravi problemi di vista.

Percorso dall’uscita della stazione ferroviaria all’ingresso della biblioteca San Giorgio
Per raggiungere la biblioteca San Giorgio uscendo dalla stazione si volta a sinistra e si percorre un tratto di via Pertini. Il percorso complessivo dalla stazione alla biblioteca è di circa 600 mt. La biblioteca si trova sul lato destro del percorso per chi arriva dalla stazione. Il percorso è dotato di marciapiedi di larghezza sufficiente al transito di una sedia a ruote, e sono presenti scivoli per il raccordo agli attraversamenti pedonali. In alcuni punti tuttavia sono presenti attrezzature fisse che riducono la larghezza del marciapiede, e gli scivoli presentano pendenze elevate. Si segnala inoltre che per raggiungere la biblioteca è necessario attraversare via Pertini, strada in cui il traffico è solitamente sostenuto e i veicoli procedono a velocità elevata; alcuni attraversamenti pedonali risultano pericolosi soprattutto per le persone con problemi di mobilità a causa del cattivo stato di manutenzione o della loro localizzazione.

Per chi arriva in automobile
Nei pressi della biblioteca sono presenti i seguenti parcheggi:
-parcheggio Pertini 2 (75 posti auto, gratuito) con ingresso da via Pertini;
-parcheggio Biblioteca-Università (68 posti auto, gratuito) con ingresso da via Pertini;
-parcheggio Pertini (313 posti auto, a pagamento dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 20) con ingresso da viale Pacinotti;
-parcheggio San Giorgio (235 posti auto, a pagamento dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 20) con ingresso da via Ciliegiole.
I parcheggi a pagamento sono gratuiti per veicoli elettrici, ibridi, e con contrassegno disabili.I percorsi che collegano i parcheggi con l’ingresso della biblioteca San Giorgio presentano un discreto livello di accessibilità, tuttavia sono presenti criticità in diversi punti (es.: zone del percorso in cattivo stato di manutenzione e quindi difficilmente percorribili per chi utilizza una sedia a ruote; presenza di piccoli dislivelli; ecc.).

 

Inserisci il tuo commento

Commenti

Nessuno ha aggiunto ancora un commento in questa pagina.

Feed RSS per i commenti in questa pagina | Feed RSS per tutti i commenti

 

Ad un clic da te