Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.

I verbi della San Giorgio.

 

Incontro con Marco Vichi

particolare del libro di Marco Vichi

 

Sabato 22 febbraio 2014, ore 17.15 – Spazio Ragazzi

Presentazione del libro

La notte delle statue, di Marco Vichi (Salani, 2013)

Marta Asso, una bambina di 10 anni, studia violoncello e ama leggere libri. Sarà lei, assieme all'autore, a presentare il primo libro per bambini di Vichi: parlerà della storia di Gigo, un bimbo che si risveglia in un parco popolato di statue, e stuzzicherà Marco con molte domande. Ma non solo ... Per l'occasione suonerà anche qualche brano musicale, scelto da lei.

Firenze, un parco immenso  e labirintico, un bambino che si è perso si addormenta. Intorno a lui si anima un mondo fatto di statue dalle forme più strane, fontane giganti, alberi altissimi e piante mai viste. Fanciulle magnifiche danzano ridendo, un uomo molto grasso e nudo avanza seduto sul dorso di una tartaruga, un cavallo alato prende il bambino in groppa e lo porta con sé nel cielo stellato, sempre più in alto, sopra la città, verso la luna. Un Giardino di Boboli magico e pieno di incanto fa da sfondo a una storia poetica e suggestiva, un mondo segreto fatto di sogni e desideri che rinascono a ogni tramonto e si assopiscono ogni mattina. Un'avventura fantastica raccontato da Marco Vichi, abilissimo creatore di atmosfere, sullo sfondo di uno dei luoghi simbolo della cultura italiana.

 

 

Marco Vichi è nato nel 1957 a Firenze e vive nel Chianti. E' autori di racconti, testi teatrali e romanzi, tra cui la fortunata serie del commissario Bordelli. Con "Morte a Firenze" (Guanda, 2009) ha vinto il Premio Giorgio Scerbanenco-La Stampa. "La notte delle statue" è il suo primo libro per ragazzi.

 

I presenti all’incontro potranno partecipare all’estrazione dei biglietti omaggio per lo spettacolo per ragazzi (7-14 anni) “Sandokan o la fine dell’avventura” in programma al teatro Bolognini il 23 marzo, ore 16. L’estrazione avverrà sabato 15 marzo 2014.

 

Ad un clic da te