Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.
 

Incontro con Antonio Fusco

immagine tratta dal web

Presentazione del libro Il metodo della fenice di Antonio Fusco (Giunti, 2016)

giovedì 30 giugno 2016, ore 17.30 - Auditorium Terzani

Ne parlano insieme a Giuseppe Previti (Associazione Amici del giallo) e Leonardo Biagiotti (caposervizio de La Nazione)

Conclusioni a cura di Samuele Bertinelli, Sindaco di Pistoia

Letture a cura di Lucia Salfa, Franco Checchi, Paolo Nesi

Locandina
(pdf, 78 Kb)

Novembre, il mese dei morti e della pioggia. Una telefonata anonima sveglia la centrale di Valdenza alle prime luci dell’alba. Il commissario Casabona, che per via di uno scontro con sua moglie da un paio di giorni dorme in questura, è il primo a precipitarsi sul posto: sotto il vecchio ponte di Campanelle, ai confini del bosco dove vive appartata la misteriosa comunità degli Elfi, viene rinvenuto il corpo di una giovane donna, nudo e parzialmente carbonizzato.

Arriva la terza indagine del Commissario Casabona

 

Antonio Fusco è nato a Napoli nel 1964, è funzionario nella Polizia di Stato e criminologo forense. Dal 2000 si occupa di indagini di polizia giudiziaria in Toscana. Ogni giorno ha il suo male, suo romanzo di esordio, è stato accolto da un grande successo di pubblico e di critica, ottenendo il Premio Scrittore Toscano (Menzione speciale gialli e noir) e il Premio Garfagnana in Giallo 2014. Nel 2015, sempre per Giunti, è uscito La pietà dell’acqua, seconda indagine del commissario Casabona, inserito come miglior libro giallo dell’anno nella clas­sifica Best 2015 stilata da iTunes. Il metodo della fenice è il terzo capitolo della serie, pubblicato nel 2016.

 

Lo trovi sul catalogo

 

Inserisci il tuo commento

Commenti

Nessuno ha aggiunto ancora un commento in questa pagina.

Feed RSS per i commenti in questa pagina | Feed RSS per tutti i commenti

 

Ad un clic da te