Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.

I verbi della San Giorgio.

 

Immagine donna

 

Invito
(pdf, 548, kb)

 

7-28 novembre 2015 - Vetrine e spazio espositivo

Da Egle Marini ai contemporanei

A cura di Paolo Gestri
Organizzazione Brigata del Leoncino, Unicoop Firenze, Sezione soci Pistoia, Associazione Amici della San Giorgio, Pistoia
Con il contibuto della Fondazione Pistoia - Vignole - Montagna Pistoiese, Lyons Pistoia, Fondazione San Giovanni Battista e Unicoop Firenze sezione Soci Pistoia.

Inaugurazione sabato 7 novembre, ore 16.00

Presentano la mostra: Paolo Gestri e Domenico Asmone
Intervento di Maura Del Serra

Con la mostra " Immagine donna: da Egle Marini" ai contemporanei, la Brigata del Leoncino, insieme con altri compagni di viaggio, raccoglie la sfida del curatore Paolo Gestri di proporre in veloce sequenza opere scelte, la maggior parte provenienti da collezioni private, come "slide" da proiettare l’una dietro l’altra riguardanti l’universo donna: partendo da un corposo numero di opere di Egle Marini, passando per alcune opere di pittrici pistoiesi, ed arrivando alla donna interpretata dall’universo maschile, sia in ambito locale che internazionale, dal Novecento ai giorni nostri.

Insieme alle pregevoli opere di Egle Marini, da menzionare alcune chicche presenti in mostra, come le opere di Franco Bovani e Giuseppe Gavazzi tra i pistoiesi e Andy Warhol, Antonio Bueno e Giuseppe Migneco fra gli artisti nazionali e internazionali. Ne esce un intrigante percorso, di grandi e piccole emozioni, volutamente senza un particolare ordine né cronologico né stilistico, tenuto insieme solo ed esclusivamente dal tema proposto.

Non possiamo dire se la sfida di Paolo Gestri, che ha ideato e curato l’evento scegliendo le opere, sia da ritenere subito vincente sotto il profilo meramente artistico (alcune opere presenti sono una provocazione del curatore), ma senza dubbio vi è il merito di coinvolgere alcune realtà pistoiesi nel tentativo di muovere (smuovere) gli ambiti culturali e invitarli ad una stimolante riflessione sull’arte contemporanea al femminile e femminile, figlia della temperie culturale che noi tutti viviamo e cerchiamo di alimentare positivamente. Questa mostra, dunque, non può e non vuole essere un compendio esaustivo dell’arte contemporanea pistoiese al femminile, non comprendendo tutti i migliori autori che hanno dipinto la donna né tutte le migliori autrici che dipingono. Il curatore ha inteso portare alla ribalta anche il non ovvio e il non consueto.
Intendiamola come una passeggiata artistica, dalla quale dovranno scaturire emozioni, stili e sensazioni visive: le tante sfaccettature con cui l’estro artistico, ora maschile ora femminile, si è manifestato e si palesa tuttora sul tema donna, traducendo dunque attraverso il segno ed il colore attitudini e conformismi figli del tempo. (Domenico Asmone)

La mostra è suddivisa in tre sezioni:

I sez. Egle Marini

II sez. I dipinti delle donne Rossella Baldecchi, Leonarda Castelli, Mercedes De Napoli, Dora Donarelli, Giuliana Martelli, Angela O ‘Brian, Cristina Palandri, Silvia Percussi, Marta Picozzi, Stefania Puntaroli, Milvia Zampini Gordigiani, Serena Zampini

III sez. La donna interpretata Renzo Agostini, Anonimo, Giano Antonelli, Domenico Asmone, Leonardo Begliomini, Franco Bovani, Guido Bucci, Antonio Bueno, Amelio Bucciantini, Alessandro Ciantelli, Enzo Faraoni, Giuseppe Gavazzi, Valerio Gelli, Enzo Ghidini, Remo Gordigiani, Renzo Grazzini, Ugo Guidi, Lando Landini, Forese Lensi, Malipiero, Giovanni March, Giuseppe Migneco, Orfeo Tamburi, Patrizio Torrini, Ernesto Treccani, Lucio Venna, Andy Warhol.

In occasione dlla mostra sono in calendario alcuni eventi collaterali curati dagli Amici della San Giorgio:

giovedì 12 Novembre 2015, ore 17.00
Incontro con Luca Vivarelli conversazione sul suo ultimo libro Marà e tutti gli altri, Ed. Effigi

giovedì 19 Novembre 2015, ore 17.00
Letture sceniche a cura del GAD di Pistoia Biblioteca San Giorgio - Auditorium Terzani

sabato 21 Novembre 2015, ore 16.00
Chi ha paura di Virgina Woolf? Incontro sull’autrice e le sue opere a cura del gruppo di lettura degli Amici della San Giorgio - Passeggiate narrative

 

 

 

 

Ad un clic da te