Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.

I verbi della San Giorgio.

Sei qui: I mariti delle altre
 

I mariti delle altre

 

Guia Soncini, partendo da una storia per certi versi autobiografica, riesce a fare il ritratto di un intero paese di questi anni fondato sull'adulterio. Oggi a tradire sono soprattutto le donne mentre in principio era la donna l'eterna tradita. Donne che non cercano ma consumano e non desiderano altro che essere (solo) amanti: hanno imparato a rendersi irreperibili per un paio d'ore, lontano dai doveri di casa, famiglia e lavoro. Con sfrenata passione per mariti, mogli, amanti, la relazione trinitaria  viene capovolta e riscritta secondo il dettame di H.L. Mencken, che riteneva l'adulterio “la democrazia dell'amore”; democrazia dove nessuno chiede perché e tutti si domandano perché no

Inserisci il tuo commento

Commenti

Nessuno ha aggiunto ancora un commento in questa pagina.

Feed RSS per i commenti in questa pagina | Feed RSS per tutti i commenti

 

Ad un clic da te