Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.
Sei qui: Attività >> Proposte di lettura >> SanGiorgioRassegne >> Happiness. Dal benessere individuale al benessere organizzativo
 

Happiness. Dal benessere individuale al benessere organizzativo

La solitudine | non è mica una follia | è indispensabile | per star bene in compagnia.

(Giorgio Gaber)

 

La felicità individuale ha il dovere di produrre delle ripercussioni collettive senza le quali la società è soltanto un sogno da predatori.

(Daniel Pennac)

 

La Biblioteca San Giorgio ha avviato il nuovo anno di lavoro con una ricchissima offerta di corsi gratuiti dedicati a temi inerenti il benessere personale e la cura delle relazioni, facendo conto sull’alleanza di tanti esperti locali, che hanno messo a disposizione della comunità le proprie competenze e i propri saperi. Insieme alla partecipazione gratuita ai corsi, la biblioteca offre un percorso di lettura approfondendo alcune componenti del benessere individuale, familiare e organizzativo. Si tratta di tre ambiti che sono strettamente connessi tra loro: ognuno di noi può infatti contribuire a prevenire, limitare, controllare le liti, le esplosioni di violenza, a smussare le incomprensioni, attraverso l’ascolto, la tolleranza, la condivisione dei problemi delle persone con cui entra in contatto. Tutto questo comporta un enorme impatto sociale positivo che concorre a essere individui realizzati, famiglie più appagate, comunità felici e vitali. Il primo step da cui partire è l’ascolto del sé, del proprio corpo, delle proprie pulsioni: puntare molto sulla consapevolezza, aiuta, infatti a rendersi più equilibrati e essere quindi in grado di affrontare le incertezze e le sfide della vita di tutti i giorni. Mindfulness è il processo, derivante dagli insegnamenti del buddismo, che in ambito psicologico aiuta a prevenire e a risolvere la sofferenza interiore, attraverso la padronanza dei propri atteggiamenti mentali e delle forme consuete di pensiero. Attraverso questa consapevolezza è possibile modificare le nostre abitudini mentali e aderire a uno stile di vita assertivo che ci permetta di esprimere in modo chiaro le nostre emozioni e le nostre opinioni in ambito familiare e nei vari contesti lavorativi.

 



 

Benessere del corpo e della mente

Il codice che vince : corpo esperto applicato (Cea): un inedito menù di gesti che integra corpo-cervello-mente alla conquista di nuove competenze e vitalità di Pino De Sario, Angeli, 2014

I fiori di Bach come strumento di counseling  di Michelle Guerra, Falco, 2014

Quando tutto sembra andare di male in peggio.…: come vivere liberi dall’ansia di Kelly G. Wilson, Troy Dufrene, Angeli, 2012

Corso di meditazione e di mindfulness. Conosco,conduco, calmo il mio pensare di Ennio Preziosi, Angeli, 2014

 

Benessere familiare

L’educazione (im)possibile. Orientarsi in una società senza padri di Vittorino Andreoli, Rizzoli, 2014

Sempre connessi. Per non perdere le tracce dei propri ragazzi tra facebook e social network di Maria Calabretta, Angeli, 2013

Aiutare i genitori ad aiutare i figli. Problemi e soluzioni per il ciclo di vita di Giorgio Nardone, Ponte alle grazie, 2012

L’autorità perduta. Il coraggio che i figli ci chiedono di Paolo Crepet, Einaudi, 2011

 

Benessere organizzativo

L'arte di lavorare in consapevolezza di Thich Nhat Hanh, Terra nuova edizioni, 2014

É facile lavorare felici se sai come farlo: come applicare la nostra intelligenza emotiva al mondo del lavoro di Chade-Meng Tan, Corbaccio, 2013

Cambiare passo: oltre il denaro e il potere. La terza metrica per ridefinire successo e felicità di Arianna Huffington, Rizzoli, 2014

 

Inserisci il tuo commento

Commenti

Nessuno ha aggiunto ancora un commento in questa pagina.

Feed RSS per i commenti in questa pagina | Feed RSS per tutti i commenti

 

Ad un clic da te