Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.

I verbi della San Giorgio.

 

Dal fumetto al graphic novel

Mentre cammino verso di lei e ogni passo si imprime nell’asfalto come in una specie di assurdo marciapiede delle celebrità, mentre Boris mi segue con lo sguardo, uno sguardo colmo di speranza per tutti noi, capisco che cosa sta succedendo; mettere un piede davanti all’altro, mettere una parola dopo l’altra, ciao-Billie-come-va-bella-la-tua-bici-okay-ciao. Non è niente più e niente meno che un piccolo miracolo.

(Isabelle Arsenault, Fanny Britt, Louis e i suoi fantasmi)

Louis ha undici anni e vive insieme al fratellino Funghetto e alla madre, in un appartamento che si affaccia su un continuo via vai di auto e camion. Saltuariamente i due fratelli trascorrono qualche giorno a casa del padre, in campagna; i loro genitori si sono lasciati a casa dei problemi di alcolismo del padre.
Louis ha un amico, Boris, che non si separa mai dal suo amato cappellino e che gli dà consigli su come comportarsi con Billie, la ragazza della quale Louis è pazzamente innamorato dal primo istante in cui l’ha vista, ma alla quale non ha il coraggio di rivolgere una parola. La guarda arrivare a scuola in bicicletta, la osserva quando tiene testa ai bulli di turno e quando si siede in disparte a leggere un libro dopo l’altro. Vorrebbe parlarle, ma di cosa? E quando trovare il momento adatto e la forza di avvicinarsi a lei? Le compra anche un regalo, due dadi colorati, ma chissà se glieli darà mai.
Nel frattempo la scuola finisce e arriva l’estate, Louis trova per caso un procione ferito e se ne prende cura, facendo di Michael Jackson – questo il nome che Funghetto dà all’animale – un membro della famiglia. Un incidente accaduto a Funghetto sarà l’occasione per un riavvicinamento tra i due genitori e per qualche tempo tutto sembra tornare come ai bei tempi. Ma la realtà è un’altra e Louis deve smettere di sognare e tornare con i piedi per terra.
Per fortuna adesso ha un bel paio di scarpe da ginnastica nuove, che lo aiuteranno a muovere i passi necessari per avvicinarsi a Billie e trovare il coraggio di rompere il ghiaccio con un “ciao”.

Louis e i suoi fantasmi è un graphic novel, un romanzo a fumetti.
Molti romanzi a fumetti attingono al genere dell'autobiografia, del diario, del romanzo di formazione, molti trattano avvenimenti di attualità o episodi di vita vissuta, altri riprendono testi letterari. Il panorama è quindi ampio e dai confini non ben delineabili.
Di seguito viene proposta una scelta di titoli per stuzzicare la curiosità nei confronti di questo tipo di pubblicazioni, con l'inclusione di qualche libro a fumetto, non propriamente romanzesco.

Louis e i suoi fantasmi, di Isabelle Arsenault, Fanny Britt, Mondadori, 2017
Louis ha undici anni, un fratellino di nome Funghetto e due genitori che si sono separati. Ha anche una gran cotta per Billie, ma gli manca il coraggio per dichiararsi e allora fantastica su come sarebbe passeggiare con lei per le strade di New York e su come sarebbe la vita se sua madre e suo padre si rimettessero insieme.

Janet la storta, un racconto di Robert Louis Stevenson, illustrazioni di Maurizio A. C. Quarello, Orecchio Acerbo, 2012
Le desolate terre scozzesi, una casa posseduta da strane presenze, una vecchia storpia, un Uomo Nero che si aggira misterioso.. gli ingredienti per un racconto da brividi non mancano!

Jane, la volpe & io, di Isabelle Arsenault, Fanny Britt, Mondadori, 2014
Helene si sente al sicuro soltanto in compagnia dei libri di Jane Eyre. Una gita di classe la costringerà ad uscire dalla sua solitudine e ad affrontare incontri inaspettati.

Infanzia, di Christophe Chabouté, Kappa, 2003
Due racconti che hanno come protagonisti due bambini; nel primo, un ragazzino si sofferma a parlare con un barbone conosciuto in un parco, nel secondo, un bambino conosce un vecchietto scorbutico che gli insegnerà a pescare.

Piero, di Baudoin, Coconino Press, 2010
Il racconto dell'infanzia dell'autore, trascorsa insieme al fratello Piero. I due sono inseparabili e, con un quaderno di disegni sempre sottobraccio, danno una personale interpretazione ai momenti della loro vita di bambini, adolescenti e, infine, adulti.

E la chiamano estate, di Mariko Tamaki, Jillian Tamaki, Bao Publishing, 2014
Rose e Windy trascorrono insieme le vacanze estive da quando sono bambine. Ma l'estate che le vedrà affacciarsi all'adolescenza sarà diversa, con i primi amori e difficoltà da affrontare che sembrano insuperabili.

Downtown, di Noel Lang, Rodrigo Garcia, Sonda, 2015
Edo è un bambino con la sindrome di Down, ma non è meno “strano” dei suoi amici, ciascuno con i propri difetti e i propri punti di forza.

Smile, di Raina Telgemeier, Il Castoro, 2014
Un giorno Raina inciampa e si rompe due denti. Da allora inizieranno per lei una serie di operazioni e apparecchi dentali di ogni tipo. Per fortuna nella vita c’è anche altro, la scuola, gli amici, i ragazzi e la passione per il disegno.

I segreti di Fern Grove, di Kati Närhi, Clichy, 2013
Cosa si cela dietro la facciata di apparente tranquillità della cittadina di Plankton? Nel tentativo di indagare i le doppie vite dei vicini di casa della nonna, Agnes scoprirà la verità sui suoi genitori, misteriosamente scomparsi.

Anne Frank: la biografia ufficiale a fumetti, di Sid Jacobson, Ernie Colón, Rizzoli Lizard, 2011
La prima biografia ufficiale a fumetti di Anne Frank, dalla vita dei suoi genitori agli anni trascorsi nel rifugio segreto, fino alla deportazione e alla morte nel campo di concentramento. Con la testimonianza dell’unico sopravvissuto, il padre di Anne.

Vincent, di Barbara Stok, Bao, 2014
Una biografia a fumetti di che racconta gli ultimi anni di vita di Vincent Van Gogh, il periodo in cui realizzò i suoi dipinti migliori, fino al ricovero in ospedale psichiatrico.

Kafka, di Robert Crumb, Bollati Boringhieri, 2008
Dalla penna di uno dei più noti disegnatori americani di fumetti, la biografia di Franz Kafka, dove fatti reali e invenzione letteraria si confondono a delineare la vita del grande scrittore.

Garrincha: l'angelo dalle gambe storte, di Antonio Ferrara, Uovonero, 2016
Un graphic novel che racconta la vita di Garrincha, un calciatore che, nonostante le gambe storte e una serie di malformazioni fisiche, seppe affermarsi come un vero campione sportivo.

Horses, di Nicolò Pellizzon, Canicola, 2016
Un fumetto ispirato all’icona della musica rock Patti Smith, che narra la vita di due adolescenti nella New York degli anni Settanta, persi dietro i propri sogni che stentano ad avverarsi.

Persepolis, di Mariane Satrapi, Lizard, 2009
Il racconto autobiografico della vita dell’autrice, dall’infanzia all’età adulta. Lo sguardo ironico di Mariane, prima bambina poi donna adulta, racconta l’oppressione del regime iraniano e le ferree regole imposte dalla dittatura soprattutto alle donne.

Cattive ragazze: 15 storie di donne audaci e creative, di Assia Petricelli, Sergio Riccardi, Sinnos, 2013
Scrittrici, scienziate, cantanti e altre donne anticonformiste più o meno note, che hanno lasciato il segno nella storia. C'è posto per tutte, dalle dive di Hollywood a Marie Curie, premio Nobel per la fisica.

Quasi signorina, di Cristina Portolano, Topipittori, 2016
Cristina vive nella Napoli degli anni Ottanta. E’ una bambina vivace che male si adatta a un’educazione tradizionale e agli stereotipi di genere che vogliono fare di lei una signorina.

Capriole, di Marina Girardi, Topipittori, 2015
Il racconto autobiografico di un'infanzia trascorsa in campagna, degli anni vissuti nei boschi, delle avventure e dei giochi in libertà.

Adesso scappa, di Patrizia Rinaldi, Sinnos, 2014
Il bullismo in un romanzo a fumetti. La storia di Maddalena, presa di mira da una banda di ragazze arroganti e violente capeggiata da Zago. Maddalena è innamorata di Alessandro, peccato che Zago consideri il ragazzo di sua proprietà.

La vita inattesa, di Beltramini, Faraci, Beltrami, Rizzoli Lizard, 2014
Dieci storie di persone che sono state colpite da una grave malattia o che hanno assistito parenti ammalati, narrate con realismo ed ironia. Che si tratti di una ragazza affetta da sordità o di un padre che si sottopone a difficili interventi chirurgici, i protagonisti dei racconti dimostrano a tutti di potercela fare.

Pesi massimi: storie di sport, razzismi, sfide, di Federico Appel, Sinnos, 2014
Storie di grandi atleti che sono passati alla storia non solo per le loro imprese sportive. Da Jesse Owens che vinse davanti a Hitler nella Berlino del 1936, a Gino Bartali che grazie alla sua bici salvò la vita a centinaia di ebrei.

L'impero del goal: soldi & scommesse: così il pallone è finito nella rete, di Massimo Basile, Gianluca Monastra, Round Robin, 2014
Una storia di scommesse clandestine e partite truccate che svela come dietro al calcio scommesse ci sia una vera e propria organizzazione criminale internazionale, che dalla Finlandia arriva fino al nostro Paese.

Primati: le amicizie avventurose di Jane Goodall, Dian Fossey e Birute Galdikas, di Jim Ottaviani, Maris Wicks, Il Castoro, 2015
Le vite di tre delle più importanti scienziate del Novecento, che studiarono da vicino scimpanzé e gorilla e contribuirono a importanti scoperte nel campo della primatologia.

Storia di uno che andò in cerca della paura, di Giacomo Nanni, Coconino Press, 2006
La rilettura di una fiaba dei fratelli Grimm, la vicenda di un ragazzo un po' tonto che decide di mettersi in viaggio per scoprire cosa significhi “avere la pelle d'oca” per la paura.

Pioggia di primavera, di Paolina Baruchello, Sinnos, 2015
Chun Yu è costretta a subire le molestie del figlio del boss del paese. La aiuterà Shu Mai, monaca guerriera che le insegnerà l’arte del Kung fu.

Stitches, di David Small, Rizzoli Lizard, 2010
In seguito ad un'operazione, David perde la capacità di parlare. Senza più tiroide e senza una corda vocale, si ritrova una vistosa cicatrice sulla gola che l'accompagnerà per tutta la vita. Riuscirà a trovare un modo per tornare a far sentire la propria voce?

Ghostopolis, creato, scritto e disegnato da Doug TenNapel, ReNoir Comics, 2011
Il lavoro di Frank consiste nel rimandare nell'aldilà i fantasmi vagabondi. Sarà un vero problema quando per sbaglio spedirà a Ghostopolis un ragazzino in carne ed ossa.

Blankets, di Craig Thompson,Rizzoli Lizard, 2010
Il racconto autobiografico della crescita del giovane Craig, della sua passione per il disegno, della sua crisi religiosa, del suo distacco dalla famiglia, del grande amore per Raina, un amore a distanza destinato a non durare.

Il doppio, di Davide Calì, Claudia Palmarucci, Kite, 2015
Quando il lavoro è talmente impegnativo da non lasciare tempo per gli affetti familiari e l’unica soluzione sembra sdoppiarsi, pensiamoci bene… forse un’alternativa a un altro “me” c’è!

Olocausto: storie di sopravvissuti, di Zane Whittingham, Ryan Jones, Valentina, 2017
Le storie di sei persone che erano bambini e bambine al tempo del regime nazista. La vita di questi ragazzi e ragazze procede tranquilla, fino all'entrata in vigore dei provvedimenti nazisti nei confronti degli ebrei.

L'isola senza sorriso, di Enrique Fernàndez, Tunuè, 2014
Una notte un uomo sbarca sull’isola Yulkukany, per studiare le rocce del luogo. Qui incontrerà Elianor, una simpatica bambina e insieme a lei vivrà suggestive avventure in una misteriosa terra di balenieri.

L'uomo montagna, di Séverine Gauthier, Tunuè, 2017
Un nonno ha delle pesantissime montagne sulle spalle, che non gli permettono di viaggiare. Il nipotino andrà in cerca di un potente vento che possa aiutarlo a sentirsi più leggero.

Incontri e disincontri, di Jimmy Liao, Terre di Mezzo, 2017
Lui, ogni volta che esce di casa, gira sempre a destra. Lei, ogni volta che esce di casa, gira sempre a sinistra. Per questo i due sono destinati a non incontrarsi mai... ma un giorno, camminando intorno alla fontana di un parco, si vedono ed è amore a prima vista.

Appunti per una storia di guerra, di Gipi, Rizzoli, 2006
Tre amici diciassettenni si trovano coinvolti in un giro di crimini molto redditizi. Soltanto uno di loro non si farà assorbire totalmente da questa nuova condizione e resisterà al fascino del denaro così facile da procurarsi.

L' altro fronte : 1915-2015 : la grande guerra delle donne : nove illustratrici interpretano nove figure femminili che hanno fatto la storia della Grande Guerra, Lapis, 2015
La crocerossina, la contadina, la cantante... che ruolo hanno avuto le donne nella Grande Guerra? Le vite di nove donne raccontate per capire la condizione femminile negli anni della Prima Guerra Mondiale.

Pasticca, di Francesca Ghermandi, Einaudi, 2003
Nessuna parola, solo un susseguirsi di immagini per raccontare la vita e le avventure di una simpatica bambina con la testa... a forma di pasticca.

Il piccolo Pierre: storie disordinate, di Mastantuono, Intini, Tunué, 2013
Se invece di avere un angelo custode, avessimo un diavoletto custode? Questo accade a Pierre, che a proteggerlo ha Pilar, un diavoletto con giubbotto di pelle specializzato nel creare problemi.

Cardiaferrania, di Riccardo Falcinelli, Marta Poggi, Minimum Fax, 2011
Un romanzo noir, la storia di una misteriosa Cardia che forse è un'assassina, forse no. Che forse ha a che fare con una fotocopiatrice capace di riprodurre vegetali, minerali e umani.

I lupi nei muri, testi di Neil Gaiman, illustrazioni di Dave McKean, Mondadori, 2003
Se i lupi escono dai muri, è finita! Questo dice Lucy ai suoi genitori, ma non la ascoltano... fino al giorno in cui i lupi escono davvero dai muri costringendo la famiglia ad accamparsi in giardino.

Interiorae, di Gabriella Giandelli, Coconino Press, 2005
Le vite di chi vive nel grande condominio sono osservate da un misterioso coniglio bianco, servitore del Grande Buio. Il Grande Buio si alimenta dei sogni delle persone e delle loro paure, e conosce chiunque sia passato di lì.

Little Lit: strane storie per strani ragazzi, Mondadori, 2002
Una raccolta di fumetti realizzati da noti autori, da Maurice Sendak ad Art Spiegelman. La storia di un'ombra in fuga, le vicende del Signor Gelo, le avventure di un ragazzino prigioniero di un fumetto, queste e altre storie veramente “strane”.

Gli anni Sputnik: il rigore, di Baru, Kappa, 2002
I ragazzini della cittadina di Sainte-Claire sono sempre in guerra tra loro. Divisi in bande, hanno sempre un buon motivo per azzuffarsi. Un giorno, però, decideranno di regolare i conti con una partita di pallone.

Una ballata del mare salato, di Hugo Pratt, Lizard, 2006
Dalla penna del grande fumettista Hugo Pratt, la prima storia che ha per protagonista il personaggio di Corto Maltese e che narra le avventure di questo moderno pirata, tra rapimenti, fughe, naufragi, amori impossibili.

Hilda e il troll, di Luke Pearson, Bao Publishing, 2013
Hilda ha i capelli blu, vive ai margini della Grande Foresta, ama le storie di paura e di avventura. Quando incontrerà un troll in carne ed ossa, cercherà di applicare tutte le conoscenze che ha appreso dai libri.

Scarica la rassegna
         (pdf, 210 kb)

 

 

Ad un clic da te