Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.
 

Coding Girsl a Pistoia

logo dell'associazione

Arriva a Pistoia il tour italiano che ha appassionato migliaia di studentesse al pensiero computazionale 

sabato 9 novembre 2019, dalle ore 10 - Auditorium Terzani

Programma
(pdf, 335 Kb)

Fa tappa a Pistoia il tour nazionale di Coding Girls che si svolge dal 5 al 22 novembre oltre 10.000 studentesse di 14 città italiane. Il programma, promosso dalla Fondazione Mondo Digitale e Ambasciata degli Stati Uniti in Italia con la collaborazione di Microsoft Italia, nasce per diffondere la parità di genere nei settori della scienza e della tecnologia. Dopo allenamenti di coding nelle scuole, il 9 novembre 80 studentesse si sfidano in una maratona di programmazione presso la Biblioteca San Giorgio.

Sono 150 le studentesse universitarie, ricercatrici e role model che dal 5 al 22 novembre appassioneranno alla programmazione oltre 10.000 ragazze di 80 scuole di 14 città italiane. Superare condizionamenti e pregiudizi di genere, valorizzare talenti e leadership femminili, permettere alle studentesse di sperimentare in prima persona l’uso attivo delle nuove tecnologie: sono solo alcune delle sfide della sesta edizione di Coding Girls, il programma nazionale promosso da Fondazione Mondo Digitale e Ambasciata degli Stati Uniti in Italia in collaborazione con Microsoft.

Dopo allenamenti intensivi presso le scuole della città (LAS Petrocchi e ITCS Pacini), 80 studentesse, guidate dalla super coach americana Anthonette Peña, National Board Certified Teacher and STEM Teacher Lead, si sfideranno in un hackathon presso la Biblioteca San Giorgio. Intervengono Cecilia Stajano, coordinatrice progetto e responsabile Innovazione nella scuola, Fondazione Mondo Digitale, Maria Stella Rasetti, direttrice Biblioteca e coordinatrice You Lab Pistoia, Alessandro Tomasi, sindaco di Pistoia, Cristina Bambini, bibliotecaria, Biblioteca San Giorgio.

Oltre alla città di Pistoia la staffetta formativa di Coding Girls coinvolge altre 13 città italiane: Milano, Bologna, Cagliari, Catania, Torino, Bari, Napoli, Palermo, Pisa, Reggio Calabria, Roma, Salerno, e Trieste. Grazie al lavoro di animazione territoriale dell’associazione Coding Girls cresce di anno in anno la capacità del programma di fare rete e stringere alleanze con soggetti pubblici e privati. Oggi l'associazione coordina 25 hub nelle scuole e coinvolge studentesse e ricercatrici di 13 atenei italiani in attività di mentoring e role modelling per le più giovani.

L’evento, curato dall’Ambasciata USA in Roma, Fondazione Mondo Digitale e Microsoft, con la collaborazione di YouLab Pistoia. An American Corner

Potresti leggere

Inserisci il tuo commento

Commenti

Nessuno ha aggiunto ancora un commento in questa pagina.

Feed RSS per i commenti in questa pagina | Feed RSS per tutti i commenti

 

Ad un clic da te