Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.

I verbi della San Giorgio.

Sei qui: Ci siamo persi i bambini
 

Ci siamo persi i bambini

Secondo le teorie esposte in questo elegante saggio da Marina D’Amato, professore ordinario di sociologia presso il Dipartimento di Scienze della formazione di Roma Tre, i bambini si sono persi non solo perché in Italia si registra un netto calo delle nascite, ma soprattutto perché gli adulti trattandoli da “grandi” non prestano loro particolare attenzione. La maggior parte dei genitori e degli educatori, dichiara l’autrice, pensano ai bambini come fonte di preoccupazione e allora la metodica che ne deriva è quella di dover gestire il loro tempo, di doverli organizzare continuamente, per farne dei piccoli capolavori ; si inventa così per i piccoli una vita scandita da tutta una serie di attività che talvolta riducono drasticamente o annullano il tempo “vuoto”, inteso qui come margine di libera espressione e di creatività. I bambini sfuggono di mano agli adulti che si rivelano incapaci di decifrare il loro mondo immaginario o visionario. I piccoli devono svilupparsi presto per rendersi velocemente autonomi e - se possibile - devono anche crescere in conformità all’ambiente in cui vivono. Una volta spiegati questi e altri interessanti concetti, anche il lettore non può far altro che domandarsi dove sia finito il sacrosanto diritto all’infanzia.
 

Ad un clic da te