Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.

I verbi della San Giorgio.

 

Antonia Fontana, Ingresso


“Ingresso”  è un nuovo corpo di cinque opere in pigmento acrilico su carta, su tavola.
Osservando le dinamiche sociali del nostro presente come il fenomeno migratorio destinato a cambiare le nostre forme di vita, desidero accendere una riflessione sul concetto di soglia, di attraversamento, quel luogo di passaggio che permette di entrare in uno spazio condiviso, oltrepassando uno spazio altro.
Il superamento dei confini geografici e culturali diviene un’urgenza sociale e culturale.
Sono viaggi, forme nomadi, contenitori che si stratificano sulla superficie come differenti livelli di esperienza, un disordine che attraversa un ordine naturale che convive in un linguaggio codificato, in quei rapporti di proporzione che la natura racchiude in sé.
Un tema che sviluppo da tempo, afferrando strutture significanti di un valore costante presente in natura, un codice che governa la forma del mondo

 

Antonia Fontana ha conseguito il Diploma di Laurea in Pittura presso l'Accademia Di Belle Arti 'Brera' di Milano
Ha conseguito l'Abilitazione in Discipline Pittoriche, Ministero Pubblica Istruzione. Svolge con una esperienza pluriennale l'insegnamento della Pittura e delle Tecniche pittoriche, attraverso il linguaggio del corpo, coltiva esperienze nella danza e nelle arti performative, con La Fura Dels Baus allo Stahlbau Pichler di Bolzano sviluppa esperienze di performance collettiva e videoinstallazione. Ha curato progetti di installazione ambientale e performance collettiva con studenti dell’Accademia di Belle Arti in Istituzioni Pubbliche. Ha tenuto master di Tecniche Performative per le Arti visive con studenti dell’Accademia di Belle Arti indagando sul rapporto trasversale che intercorre tra arti pittoriche, fotografiche, installazioni, performance e video. Ha al suo attivo numerose mostre, ha esposto in Italia e all'estero presso gallerie pubbliche e private con una produzione oggetto di recensioni critiche e cataloghi, le sue opere sono presenti in collezioni Private e Pubbliche. ​

 

Ad un clic da te