Biblioteca San Giorgio, Pistoia


Salta i link dei verbi.

I verbi della San Giorgio.

 

Aldo Frangioni, Multipli

 


I multipli di Aldo Frangioni non mirano a serializzare il lavoro artistico; essi si insinuano nell'autenticità dell'Arte e nella propria originalità poetica, come opere a se stanti e degne di un'attenzione individualizzata pezzo per pezzo. Essi sono il risultato di una sperimentazione tecnica ed espressiva che va oltre i limiti conosciuti del supporto estetico, procedendo per rese cromatiche, possibilità date ai materiali utilizzati e la necessità estetica dell'artista di sentire l'opera d'arte come un'energia in divenire che si materializza e prende forma sguardo dopo sguardo
Il segno di Frangioni si muove nel piccolo formato, prendendo vita e lasciando allo spettatore la libertà di dare un'identità a ciò che l'artista ha rappresentato, senza essere vincolato da una precisa interpretazione bensì spinto da una curiosità fanciullesca, in grado di apprezzare forme primigenie e chimeriche. Ogni singolo pezzo esposto convive nell'installazione come in un gemellaggio aposiopesico che si lascia incantare dallo scorrere del tempo, creando ombre e particolari giochi di luce, allusivi di un qualcosa di inesprimibile a parole: è in questa sospensione che si crea uno straordinario dialogo fra i multipli e il pubblico, una coralità udibile solo intellettualmente che rappresenta una definizione autentica di poetica artistica. (Laura Monaldi)

 

 

Aldo Frangioni (Fiesole, 1947). Attività culturali ed espositive 2019 Parigi - Librairie Italienne Tour de Babel– Coupures de temps perdu - Libri d’artisti – Doppio Senso. 2018 Viareggio - Gamc BAU OUT - Contenitore di Cultura Contemporanea. Cecina – Fondazione Hermann Geiger –Ventagli collezioni d’artista – Coll.ne di Luisa Moradei. 2017 Firenze - Sensus – Retrospettiva 1957 – 2017 – testi di Claudio Cosma e Francesco Gurrieri. Sofia - Istituto italiano di cultura - Viva Italia! Collezione Carlo Palli – a Cura di Laura Monaldi. 2016 Bratislavia - Galleria civica – Percorsi di Arte Italiana –Coll.ne Carlo Palli – testo di Laura Monaldi. Fiesole - Casalini Libri – Installazione permanente – Testo di Claudio Cosma. 2015 Firenze - Galleria La Corte - …e lasciateli divertire - con Paolo della Bella - testo di Paolo Poli. 2013 Pontassieve Sala delle Colonne - Due pittori nel 2000 – con Franco Bulletti –testo di Ugo Barlozzetti. 2012 Firenze – Redattore rivista settimanale di cultura on line www.culturacommestibile.com .Parigi - Maison de l'Italie – Mulax – testo di Claudio Cosma. Firenze - Galleria Tornabuoni - Cromatismi Simultanei – con Alexander Jakhnagiev - testo di Federica Berti. 2011 Firenze – Redattore rubrica settimanale Cultura. 2010 Roma - Galleria Vista - "Mappe" - testo di Giovanni Faccenda. 2008 Panzano in Chianti - "Due Astrattismi" con Franco Bulletti testi di U.Cecchi e E. Gradi. Tredozio – Giardino romantico Fantin – allestimento con Ines Romitti. 2007 Firenze - Galleria Tornabuoni - Firenze. "N Particolari “.. Diamante (Cosenza). -“Migrare al sud delle città” –Laboratorio presso “ZONASUD” di Angelo Aligia. Firenze - “Poesia toscana del ‘900”, libro d'arte a cura di Franco Manescalchi Edizioni della Bezuga. Prato - Cassero medievale- "Macroscopie et Autour de Monsieur Proust", testi di Pietro Gaglianò e Sergio Givone. 2005 Perugia - Personale alla Galleria Centro d’arte Minerva – testo di Stefano de Rosa. Cortona - Rocca del Girifalco - presentazione di Francesco Gurrieri. Berlino - Mostra alla Galerie ICON – con Franco Bulletti e Enzo Butera, testo di Ugo Barlozzetti. Firenze -Allestimento decorativo del Residence “Camera con vista”, progetto dell’arch. Guglielmo Anzillotti. 2002 Firenze - Parterre - “Schegge” testo di Giancarlo Cauteruccio. 2001 Pistoia - Museo Marino Marini - “15 città verticali” - testo di Gianni Pettena. Firenze - Limonaia di Villa Strozzi con F.Bulletti i “Il luogo comune” - testi di Lara Vinca Masini e Luca Faccenda. 1999 Firenze - Personale al “Art and Kitchen Club” di Marinella Filastò - 44 disegni della serie “Urbe n’uova”. 1997 Firenze - Galleria “La Bezuga” - “Città al telefono”. 1988 Settignano – Mostra Fifty Fifty con Paolo della Bella Presentazione di Gianni Pozzi. 1975 Firenze - Centro Culturale Villa Pozzolini - Mostra “Parole per immagini”. 1971-75 -Esegue una serie manifesti per il trentennale della Resistenza e “Ca’ Scenografie per l’opera teatrale di Urbano Sabatelli “Su testi di Goytisolo” 1971-1976 Frequenta la Facoltà di Architettura di Firenze. 1969 1971 Si diploma al Liceo Artistico di Firenze. Mostra di Arte/Poesia “Iran oggi” con pittori e poeti: Alinari, De Poli, Farulli, Midollini, Tredici, Venturi e altri 1959 Esposizione di collage alla Scuola L.B. Alberti di Firenze.

 

Ad un clic da te